Liguria
Tendenza

Maltempo, Toti in visita alla sala operativa della protezione civile

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, insieme all’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, questa sera in Sala operativa unificata permanente della Protezione civile regionale, con la presenza anche dei Vigili del Fuoco.
Per tutta la durata dell’allerta arancione, scattata alle 22 e prevista fino alle 15 di domani, venerdì 20 ottobre, verrà monitorata la situazione su tutto il territorio con l’evolversi del fronte principale della perturbazione.
“Ci attende una notte certamente complessa – dichiara il presidente Toti – con precipitazioni importanti. I francesi nell’area di Nizza hanno diramato un’allerta rossa, segno che si aspettano l’incrocio tra correnti calde e fredde su quel versante delle Alpi marittime. Noi ci aspettiamo piogge copiose sia a Ponente che a Levante, Genova compresa, a causa dell’aria calda del Mar Ligure, ancora molto caldo, che si scontrerà con le correnti fredde della perturbazione. Prevediamo che la fase più complessa possa essere dopo la mezzanotte e fino all’alba. Per questo raccomandiamo a tutti grande prudenza e attenzione. E ringraziamo gli uomini e le donne della nostra Protezione Civile che, insieme ai Vigili del Fuoco, lavoreranno per tutta la notte per garantire la nostra sicurezza”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.