Liguria
Tendenza

Maltempo in Liguria, nel Levante eventi temporaleschi importanti

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha presenziato nella sala Operativa della Protezione Civile, aperta per monitorare la situazione su tutto il territorio durante l’allerta arancione. Presente l’assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone. Nel ringraziare tutto il personale in Sala e i Vigili del Fuoco, Toti spiega che “una cella temporalesca sta interessando sulla cittadina di Recco – spiega Toti – dopo aver attraversato l’entroterra, in particolare Torriglia e la Val Bisagno e ora sta insistendo nel Tigullio, golfo Paradiso e Val Fontanabuona. Ci aspettiamo fino a metà mattinata il passaggio del fronte principale più intenso della perturbazione. Stando ai modelli attuali dovrebbe colpire più il levante che il centro e il ponente della Liguria, ma l’allerta, gialla o arancione, interessa tutto il territorio e quindi i forti temporali potranno interessare l’intera regione. In questo momento vengono segnalati alcuni allagamenti, pochi minuti fa il sindaco di Recco ci ha chiesto di far chiudere il casello autostradale, per un allagamento all’imbocco della rampa di collegamento con l’abitato. Non vengono segnalati danni a persone o comunque significativi. Sarà una nottata complessa: la raccomandazione – conclude Toti – è quella della massima prudenza, di non avvicinarsi agli argini di fiumi e torrenti e non muoversi da casa se non per necessità, sapendo che la situazione può mutare molto rapidamente durante un’allerta arancione, il livello massimo per temporali e piogge intense e diffuse”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.