Savona

Mala movida a Savona, nei guai un ventenne con precedenti penali

Nell’ottica dell’intensificazione dell’attività di prevenzione e contrasto all’illegalità, realizzata dal Questore di Savona, con particolare riguardo al fenomeno della mala-movida, con l’obiettivo di garantire a tutti – residenti e turisti – un’estate sicura, i poliziotti della Squadra Mobile, hanno dato un volto all’autore dell’aggressione avvenuta lo scorso fine settimana nella Darsena del capoluogo.

L’episodio è avvenuto verso le 22.00 di domenica scorsa in zona Darsena a Savona: un giovane, in stato di forte agitazione dovuto a un diverbio precedente, ha iniziato a prendere a pugni dei cartelli di indicazione vicino ad un garage condominiale, attirando l’attenzione di passanti e residenti.

Successivamente ha ingaggiato una lite con una donna sessantenne, residente nel condominio adiacente, sopraggiunta in bicicletta, minacciandola e poi spintonandola facendola cadere a terra. Sul posto, al momento del fatto era intervenuta immediatamente una Volante, ma l’uomo all’arrivo dei poliziotti si era già allontanato. 

Immediatamente dopo l’accaduto, la Squadra Mobile ha avviato subito le indagini e, sentendo le persone presenti e visionando le immagini della videosorveglianza, è riuscita rapidamente ad individuare ed identificare l’autore: un ventenne con precedenti di polizia, che è quindi stato denunciato per i reati di lesioni e minacce.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.