AlbengaLOKKIOdiRobertoTomatis
Tendenza

Lorenzo Sibilla: da Albenga a Firenze, il giovane curatore d’Arte si candida al Consiglio Comunale di Palazzo Vecchio

di Roberto Tomatis. Lorenzo Sibilla, giovane curatore d’arte e politico originario di Albenga, ha deciso di trasferire la sua passione per l’arte e la cultura dalla sua città natale alla storica città di Firenze. Attualmente residente a Firenze per proseguire i suoi studi universitari, Lorenzo è ora candidato al Consiglio Comunale di Palazzo Vecchio per la Lista Civica Eike Schmidt Sindaco.

La lista, guidata dal rinomato direttore tedesco Eike Dieter Schmidt, attuale direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli e già delle Gallerie degli Uffizi di Firenze. In questa campagna elettorale, Lorenzo, oltre a essere candidato, collabora con il direttore Schmidt offrendogli il suo aiuto e assistenza. Lorenzo ha ricevuto la proposta di candidatura circa un mese e mezzo fa.

“Sono rimasto felice e onorato della proposta ricevuta da Eike. Quando una persona del calibro di Eike Schmidt ti chiede di seguirlo in un suo progetto, è doveroso accettare ed esserne grato. Il fatto che mi abbia scelto per il mio background curatoriale mi soddisfa moltissimo, poiché ho sempre considerato Eike uno dei migliori storici e direttori museali al mondo”, ha dichiarato Lorenzo Sibilla.

In questa campagna elettorale, Lorenzo oltre ad essere candidato, collabora con il Direttore Schmidt offrendogli il suo aiuto ed assistenza. Il suo programma è incentrato sulla rivalorizzazione culturale e turistica della città, con l’obiettivo di riportare Firenze agli splendori e alle ricchezze del passato. Sibilla intende promuovere iniziative che attraggono e decrentralizzino il turismo nella città, valorizzando il patrimonio storico e artistico fiorentino.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.