Cultura

Loano, in Orto Maccagli la presentazione di “Israele. Storia dello Stato” di Claudio Vercelli

Giovedì 24 agosto alle 21 in Orto Maccagli a Loano si terrà la presentazione di “Israele. Storia dello Stato” di Claudio Vercelli.

Israele è nel cuore e nelle menti dei contemporanei e suscita passioni e identificazioni, simpatie ma anche

rifiuti e dinieghi. Della sua storia, in Italia, si sa ben poco. Ancor meno sono conosciute le ragioni, gli eventi, i fatti che hanno portato alla nascita dello Stato degli ebrei durante un secolo, il Novecento, che ha visto mutare equilibri profondi. Il libro intende indagare sui fatti, sui personaggi, sulle storie che hanno generato lo Stato d’Israele, fino ad arrivare ai giorni nostri. Non un mero resoconto, ma una narrazione viva, dal di dentro, delle premesse culturali, politiche e sociali che dalla seconda metà del XIX secolo originano il pensiero sionista e, in rapida successione, l’immigrazione in quelle terre nelle quali, nel 1948, sarebbe nato il nuovo Stato. Di cui viene poi raccontata l’evoluzione storica, con i mutamenti sociali ed economici e le trasformazioni culturali. Insomma, da Herzl ai leader di oggi, passando per tantissimi che hanno lottato per vedere affermato il loro diritto a esistere come individui ma anche come parte di una comunità nazionale. Una indagine su quel che è stato, una riflessione su quel che è, un’ipotesi su quel che potrà essere.

Claudio Vercelli è ricercatore di storia contemporanea presso l’Istituto di studi storici “Gaetano Salvemini” di Torino, dove coordina il progetto “Usi della storia, usi della memoria”. E’ inoltre redattore di “Shalom. Mensile ebraico di informazione e cultura”. Da molti anni svolge attività di studio, di ricerca e di didattica sul Medioriente e sullo Stato d’Israele. Autore di numerosi saggi, comparsi in opere collettanee e riviste scientifiche, concentra in particolar modo la sua attenzione sulla storia degli ebrei nell’età contemporanea. Sul conflitto israelo-palestinese ha recentemente pubblicato il volume “Israele e Palestina: una terra per due” (Torino 2005) e “Il conflitto israelo palestinese tra passato e presente” (Vercelli 2006). Con la Giuntina ha già pubblicato “Tanti Olocausti. La deportazione e l’internamento nei campi nazisti”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.