Loano

Loano, due nuovi giochi inclusivi nei Giardini Bestoso di corso Europa

L'auspicio è che in futuro vengano proposti altri bandi simili, che consentano ai comuni del comprensorio di lavorare nuovamente in sinergia.

Loano. Due nuovi giochi per bambini sono stati posizionati nell’area dei Giardini Bestoso, in corso Europa, a Loano.

Le giostrine, dotate di pavimento antitrauma, sono state acquistate nell’ambito de “Il mare per tutti”, il progetto di turismo accessibile ed inclusivo finanziato da Regione Liguria presentato da Pietra Ligure (capofila) con i Comuni di Loano, Borgio Verezzi, Finale Ligure e in collaborazione con 11 associazioni partner. Il bando prevedeva che parte del finanziamento venisse destinata proprio all’acquisto di giochi inclusivi.

I giochi (acquistati dal capifila Pietra Ligure su indicazione del Comune di Loano) sono stati collocati nell’area di corso Europa con l’intento di rivitalizzare e rendere maggiormente fruibile l’area.

L’amministrazione comunale del sindaco Luca Lettieri sottolinea come “Il mare per tutti” sia stato un’ottima esperienza, sia a livello di risultati che di promozione dell’immagine di Loano quale meta turistica accessibile. L’auspicio è che in futuro vengano proposti altri bandi simili, che consentano ai comuni del comprensorio di lavorare nuovamente in sinergia.

Il progetto prevedeva anche l’acquisto di fioriere e cartelloni informativi dedicati all’ambiente marino e alle specie ittiche, in corso di installazione.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.