Liguria
Tendenza

Liguria protagonista al Flibs 2023, il più grande salone nautico in acqua del mondo

Liguria protagonista al Flibs 2023, il più grande salone nautico in acqua del mondo, che conta 100.000 visitatori per ogni edizione: la nostra regione rappresenta l’Italia del turismo tra mortai, panorami della nostra terra e un evento dedicato a tour operator e agenzie di viaggio. All’interno dello spazio Italia promosso da ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, fino al 29 ottobre la Liguria – unica regione italiana presente – è il simbolo del Bel Paese e ha colto l’occasione per promuovere la propria terra e la propria offerta turistica attraverso le eccellenze del territorio.
Un centinaio di persone tra tour operator, agenzie di viaggio e stampa specializzata ha preso parte alla presentazione della destinazione Liguria “The Italian Riviera”, presso il ristorante genovese di Miami, “Battubelin”, di recente premiato con il “Piatto d’argento” dall’ Accademia Italiana della cucina per la qualità della sua offerta. Alla presentazione della destinazione è seguita una tappa del Campionato mondiale di Pesto al Mortaio, secondo il format che sta diventando famoso e apprezzato in tutto il mondo. Il vincitore ha acquisito il diritto a partecipare alla Finale del Campionato, che si terrà a Genova a fine marzo 2024. Conclusa la tappa del campionato, è iniziato a tavola un viaggio gastronomico tra i sapori e i profumi della nostra terra. Alla serata ha preso parte anche il console generale d’Italia a Miami, Michele Mistó.
“È stata una serata splendida, con i tanti presenti entusiasti di assaggiare le prelibatezze della nostra terra magistralmente preparate dallo staff del ristorante che ha ospitato l’evento – dichiara l’assessore regionale al Turismo Augusto Sartori – Il clou è stato raggiunto con la tappa a sessione competitiva del Campionato mondiale del pesto al Mortaio. Abbiamo deciso di organizzare questa serata qui a Miami, in occasione della presenza dello stand di Regione Liguria all’importantissimo salone nautico internazionale di Fort Lauderdale, sia perché nel 2023 abbiamo avuto un grande incremento di turisti americani (da gennaio a settembre quasi 460 mila presenze con un netto aumento del 26% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) sia per ribadire il legame della nostra regione con i tanti liguri che si sono trasferiti negli States e con i tantissimi discendenti di emigrati che alla fine del XIX secolo partirono dalla Liguria per venire qui in cerca di fortuna. A tal proposito abbiamo voluto anche ricordare che il 2024 è stato dichiarato dal Ministero della Cultura e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ‘Anno delle radici’: l’anno prossimo quindi come Regione punteremo molto sulla destagionalizzazione e sulla valorizzazione dell’offerta turistica dei nostri borghi dell’entroterra, luoghi di origine di molti italo-americani”.
“Il Campionato del Pesto al Mortaio, con la sua formula esperienziale e coinvolgente, sta diventando un vero e proprio marchio di fabbrica con cui possiamo promuovere in modo davvero originale la nostra terra – spiega il Segretario Generale della Camera di Commercio di Genova, Maurizio Caviglia -, offrendo qualcosa di unico, che ci differenzia dagli altri. In questo modo, le nostre specialità diventano il pretesto per parlare delle bellezze della nostra terra, ma sono anche veicolo di diffusione della cultura del mangiare bene e della qualità del prodotto made in Italy nel mondo”.

Il Fort Lauderdale International Boat Show
Il Salone di Fort Lauderdale è tra le manifestazioni dedicate alla nautica da diporto più importanti al mondo. Si sviluppa su un’area totale di oltre 270 mila metri quadri con una media di circa 1.000 espositori e 1.300 imbarcazioni in esposizione, per un valore di oltre 1 miliardo di dollari. Copre diverse tipologie di prodotto, dagli yacht ai prodotti per la cantieristica e la movimentazione, i bunkeraggi marini, le antenne satellitari, gli accessori e arredamenti nautici, le divise da equipaggio fino ai nuovi prototipi di imbarcazioni.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.