SavonaSport
Tendenza

Len Euro Cup: la Bper Rari Nantes Savona vola ai quarti di finale

sconfitta per 13-12 dalla Jadran Heceg Novi, accede al turno successivo in virtù del successo (16-10) dell'andata

di Roberto Pizzorno. La BPER Rari Nantes Savona ha perso, con la squadra montenegrina dello Jadran Herceg Novi, nella piscina “Olimpica” di Trebinje in Bosnia Erzegovina, l’incontro valevole per la partita di ritorno degli Ottavi di Finale della Len Euro Cup 2023/2024. 13 a 12 è stato il risultato finale della partita in favore dei montenegrini padroni di casa, ma in virtù del risultato ottenuto all’andata dai savonesi, che avevano vinto 16 a 10, la BPER Rari Nantes Savona passa il turno ed accede ai Quarti di Finale. E’ stata una partita molto difficile che i ragazzi di Alberto Angelini hanno saputo controllare egregiamente nonostante le 20 espulsioni ed i 6 rigori fischiati contro. I biancorossi sapevano di dover affrontare una battaglia fisica e di nervi ed hanno saputo centrare l’obiettivo.

Afferma il capitano Valerio Rizzo “E’ stata una partita dura, difficile, di ritmo come ci aspettavamo. Loro dovevano giocare così per cercare di imporre il loro gioco e recuperare e noi siamo stai bravi a fare il nostro gioco, anche se con alcuni errori, e con una arbitraggio che non è stato certamente favorevole a noi. Ma ce lo aspettavamo e noi dobbiamo  essere sempre più forti di questo. Mi spiace perchè è arrivata una sconfitta e non è mai bello perdere, ma ci ha aiutato il bel vantaggio dell’andata. Martedì ci sarà il sorteggio e poi testa alla partita col Trieste. E’ uno step di crescita per arrivare ad una consapevolezza di squadra più importante”.

Martedì 26 marzo alle ore 11,00 saranno effettuati i sorteggi per i Quarti di Finale che si giocheranno  con partite di andata il 6 aprile e ritorno il 27 aprile.

Il prossimo impegno per la Rari è con la 5^ giornata del Round Scudetto del Campionato di Serie A 1 in programma sabato 30 marzo. I biancorossi saranno impegnati nella piscina “Bianchi” di Trieste con la Pallanuoto Trieste. L’incontro avrà inizio alle ore 16,00.

Questo il tabellino della partita.

JADRAN HERCEG NOVI – BPER RARI NANTES SAVONA    13 – 12

Parziali (3 – 4) (2 – 2) (5 – 3) (3 – 3)

TABELLINO

Formazioni

JADRAN HERCEG NOVI:  Durovic, Kholod, Vucurovic 2, Vukicevic 2, Vujovic 3, Radovic D. 1, Nagaev 4, Gardasevic, Vujocic, Sladovic 1, Gojkovic, Radovic V., Radovic I..

Allenatore   Petar Radanovic. 

BPER RARI NANTES SAVONA:  Nicosia, Rocchi 2, Patchaliev, Figlioli 1, Vavic, Rizzo 1, Bragantini, Bruni 3, Campopiano 1, Guidi 1, Durdic 2, Erdelyi 1, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

Arbitri:  Georgios Stavridis (Grecia) e Pau Segurana (Spagna).

Delegato Len:  Andy Hoepelman (Olanda)..

Superiorità numeriche:

JADRAN HERCEG NOVI: 5 / 12 + 6 rigori realizzati.

BPER RARI NANTES SAVONA: 6 / 10.

Note:

Usciti per 3 falli: Nel 3° tempo Vavic (Savona); nel 4° tempo Figlioli e Guidi (Savona).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.