Albenga
Tendenza

L’Elefante ha partorito un topolino.

Tutti in estrema ansia per il nome del candidato sindaco del centro destra di Albenga. Nicola Podio o Stefano Mai? Con Podio in pole position perché espressione di tutti! Colpo di Scena! Sara Foscolo, segretaria del carroccio, indica che i vertici regionali della Lega se ne fottono del territorio e hanno indicato il loro partito  come espressione del

candidato Sindaco 2024, perché clamorosamente esiste una legge che obbliga per il centro destra ingauno sempre la candidatura di un leghista! Sarebbe la quarta volta consecutiva, e manco vincono!! e la scelta dovrà cadere o sul Zuccarelliano Mai o sulla dottoressa Porro. Beh! La Lega fa una mossa da mago Silvan. In un colpo solo brucia Nicola Podio, bravo ragazzo ma non troppo conosciuto, Stefano Mai che ha colpa originaria sulla sanità ingauna e Cristina Porro che di sconfitte ne ha viste fin troppe. Chiunque dei tre che venga candidato sarà già zoppo. Harakiri in puro stile cinematografico. Con buona pace di Riccardo Tomatis, bravo ragazzo, ma non certo un cuor di leone che si è visto in pochi minuti trasformare da impaurito candidato Sindaco in boia del centrodestra. Segnalo due cose: questo articolo e’ in puro stile satirico,  i fatti sono puramente inventati, gli interpreti no. In ultimo un simpatico messaggio arrivatomi stamattina. Porro Sindaco, Scalogno Vice, cipollotto Presidente del Consiglio. 

Bruno Robello De Filippis

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.