Savona

Legino festeggia sant’Ambrogio con un presepe a grandezza naturale

Anche il quartiere Legino si prepara a celebrare la memoria liturgica del patrono sant’Ambrogio, vescovo e Dottore della Chiesa, e la solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria. Giovedì 7 dicembre alle ore 17:30 nel giardino di via Giacomo Bove verrà acceso il presepe a grandezza naturale dell’Associazione U Pregin e alle 18 nella chiesa parrocchiale sarà celebrata la messa. Venerdì 8 dicembre alle ore 16 nell’Oratorio Sant’Ambrogio si reciteranno i vespri. Sabato 9 dicembre in chiesa alle 20:15 Valentina Gasco presenterà l’esame di restauro della Chiesa Santi Pietro e Paolo e alle 21 l’Holy Heart Gospel Choir si esibirà in un concerto ad ingresso gratuito.

Martedì 12 dicembre dalle ore 15 nella Comunità “Madre delle Grazie” delle Piccole Suore Missionarie della Carità (Suore Orionine, ex Rondinelle), presso la storica Villa Valdettaro, in piazza don Nicolò Aragno 1, si terrà l’apertura della mostra “I Presepi dei Leginesi”. L’esposizione sarà visitabile a dicembre nei giorni 16, 17, 22, 23, 24, 29, 30 e 31 e a gennaio nei giorni 1, 5, 6 e 7 dalle 15:30 alle 18:30. Dopo l’inaugurazione si terrà l’accensione dell’albero di Natale, animata dai canti dei bambini delle scuole dell’infanzia e primaria, presenti con le loro bancarelle, e dagli auguri di Babbo Natale (in collaborazione con U Pregin). A seguire l’associazione Leze e n’ta Ciabrea offrirà cioccolata calda e panettone.

Domenica 17 dicembre dalle ore 12:30 ci sarà il pranzo per festeggiare i centodieci anni di fondazione della società di mutuo soccorso Fratellanza Leginese. Durante le festività natalizie nell’Oratorio Sant’Ambrogio sarà possibile ammirare anche il

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.