Albenga
Tendenza

L’editoriale/ Le piccole grandi manovre pre elettorali, tra risse e nuove nascite politiche

Le piccole grandi manovre pre elettorali, tra risse e nuove nascite politiche. No! Sei mesi così non si possono reggere, troppe manovre, troppi scienziati, troppe strategie. Andiamo con ordine. Un benvenuto al nuovo soggetto politico di Albenga.

Per Albenga 2024 il duo Muni’/Minucci partirà con una nuova sfida politica. A me personalmente piacciono, giovani e preparati. Vagamente bellocci. Quando si fa politica è sempre una cosa buona se fatta da persone buone d’animo e loro lo sono. Buona sorte. Poi le dolenti note. La rissa Distilo / Crosetto. Accusa seria quella del Presidente di Fratelli d’ Italia al Sindaco di Albenga e al PD Ingauno, che, secondo il Crosetto, con mossa poco seria, avrebbero garantito la poltrona di Presidente del Consiglio a Distilo fino a fine mandato approvando una modifica al nuovo statuto del Consiglio Comunale.

Un accordo elettorale insomma in barba a tutto quello che la maggioranza ed il Sindaco Riccardo Tomatis ha affermato fino a ieri e quindi di voler le dimissioni di Distilo. Il cuore ed il fegato di Distilo non hanno retto, e quindi giù velate minacce a Fratelli d’ Italia ed al suo presidente di circolo Roberto Crosetto. Ora, qui la faccenda è semplice, chi mente? Chi ha ragione? È un’equazione matematica.

Il Sindaco e la sua maggioranza hanno sempre affermato di volere le dimissioni di Distilo. Hanno cambiato lo Statuto per mettere alla porta Distilo, se Distilo rimarrà presidente del Consiglio fino a fine mandato avrà ragione Roberto Crosetto e le sue forti accuse avranno un senso compiuto con Sindaco e maggioranza colpevoli di un ennesimo inciucio con Distilo. Se invece sarà rimosso da Presidente del Consiglio allora che la peste colga Crosetto malpensante e verranno riabilitati anche Sindaco e maggioranza. Però ragazzi è troppo presto. Datevi una calmata e diamoci una calmata tutti. Propongo tregua fino a Natale.

Bruno Robello De Filippis

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.