Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Laigueglia, i bambini hanno trovato una “nuova” scuola e fanno festa con insegnanti e Amministrazione

La promessa è stata mantenuta e l’Amministrazione è riuscita nei modi e nei tempi dovuti a raggiungere un obiettivo importante. I bambini questa mattina hanno fatto il loro ingresso nell’istituto di via del Carmine con grande entusiasmo che abbiamo condiviso con l’ufficio tecnico, con i collaboratori scolastici, gli insegnanti e le famiglie degli alunni”. E’ il sindaco Giorgio Manfredi a riassumere una mattinata storica conclusa con il sorriso di tutti per l’operazione di trasferimento conclusa positivamente di tutto il plesso di via dei Cha nell’ex istituto delle suore di Maria Ausiliatrice.
Un ritorno tra i banchi segnato anche dalla presenza di don Danilo Galliani, arciprete della parrocchia di San Matteo che ha partecipato all’evento insieme ad una parte dell’amministrazione. Il progetto di trasferimento dei bambini è provvisorio. Ora inizieranno i lavori di adeguamento sismico delle scuole di via dei Cha che richiederanno tutta la primavera e buona parte dell’estate. “Ma – assicura l’Amministrazione – a settembre i bambini torneranno nelle scuole laiguegliesi quando i lavori di adeguamento saranno conclusi perfettamente in linea con il nostro cronoprogramma”.
Gli spazi dell’istituto di Maria Ausiliatrice sono perfettamente idonei alle attività scolastica. Un locale è stato destinato a refettorio dove saranno distribuiti i pasti che comunque saranno preparati sempre nel plesso di via dei Cha. Presenti anche depositi per il personale della scuola e naturalmente le aule dove i bambini proseguiranno l’anno scolastico sino a giugno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.