Savona
Tendenza

La Provincia di Savona sbarca sui social, al sito web istituzionale si affiancheranno nuovi canali di comunicazione

Le chiamano le “agorà del nuovo millennio” e negli ultimi anni le varie piattaforme social si sono popolate in modo esponenziale non solo di milioni di singoli utenti, ma sempre più anche di presidi virtuali e immediatamente accessibili delle Pubbliche Amministrazioni che, proprio grazie a questi strumenti, hanno incrementato visibilità e conoscenza della propria attività amministrativa e del proprio territorio. La comunicazione pubblica sui social rappresenta oggi il canale di dialogo privilegiato cui l’Ente può ricorrere per comunicare con maggior efficacia con i propri stakeholder di riferimento, in particolare cittadini ed altri enti locali, superando distanze fisiche e sociali, per condividere iniziative ed eventi ed informare sui servizi offerti e sulle modalità di fruizione in modo diretto, rapido, gratuito, trasparente e misurabile. L’Amministrazione Provinciale di Savona, conscia del vantaggio tecnologico offerto da questi nuovi mezzi, riconosce ai social media la duplice valenza di informare ed avvicinare utenti ed istituzioni, al fine di costruire una relazione di reciproca fiducia e di ascolto, utili a monitorare il livello di soddisfazione ed efficacia dei servizi resi. I social media migliorano la relazione con l’utente proprio perché prevedono e favoriscono una comunicazione bidirezionale, moderabile e costruttiva, che raccoglie e gestisce le opinioni della comunità, contrastando l’esordio e l’alimentarsi di fake-news, dannose e pericolose per la pubblica incolumità in caso di emergenza. “Gli Enti pubblici non possono più esimersi dall’essere attivi e rendersi utili al cittadino anche in questa dimensione”commenta il Presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri “I social network accelerano la velocità di informazione, riducono le distanze e amplificano la condivisione di notizie, avvisi e servizi. Questa nuova comunicazione ci avvicinerà ai nostri utenti, li raggiungerà là dove sono, nell’orario a loro più consono e direttamente sul proprio device preferito. Sarà un’informazione di servizio discreta, puntuale, utile e coerente, esente da orari e sedi fisiche di consultazione, sempre più in linea con le esigenze di smart governance tipiche dell’era della cittadinanza digitale”. In quest’ottica, dall’inizio del 2024, la Provincia di Savona ha scelto di potenziare la propria comunicazione attraverso l’adozione di una strategia digitale cross mediale che ha previsto l’apertura di nuovi e diversificati profili su Facebook, Instagram e Linkedin, nonché l’attivazione di un nuovo canale Whatsapp. A tutela del pubblico interesse e di un corretto uso degli spazi di comunicazione e dialogo messi a disposizione sui propri account social, l’Amministrazione Provinciale ha inoltre elaborato ed adottato  una specifica Social Media Policy, contenente le linee guida di condotta ed interazione tra gli utenti che seguono i canali social della Provincia, nonché la gestione e il funzionamento dei medesimi da parte del personale interno incaricato. È importante sottolineare che l’aumento dell’uso dei social media non depotenzierà il sito istituzionale dell’Ente, che rimarrà costantemente aggiornato e continuerà ad essere il principale strumento di trasparenza. Menzione particolare merita l’apertura del nuovo canale Whatsapp che, rispetto agli altri profili social si differenzia per una comunicazione push unidirezionale, finalizzata ad informare in modo immediato e capillare quella pluralità enorme di utenti già affiliati alla nota piattaforma, in modo da poterli rapidamente avvisare in anche e soprattutto in caso di interruzioni stradali, allerte meteo o altri avvisi di pubblica utilità. Per iscriversi al canale Whatsapp della Provincia di Savona è sufficiente cliccare sul link https://whatsapp.com/channel/0029VaLamJ9HwXbKjkMaTF1a oppure:
  • accedere a WhatsApp
  • cliccare sulla scheda Aggiornamenti
  • scorrere in fondo fino alla tab Canali > Mostra tutti e cercare “Provincia di Savona”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.