Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

La Marina di Alassio Srl approva il bilancio 2023 con un utile netto di 241.608 euro

Approvato il bilancio consuntivo del 2023 della Marina di Alassio Srl, la società partecipata del Comune di Alassio che gestisce il porto turistico “Luca Ferrari”

Il documento contabile sintetizza l’attività svolta dalla Marina di Alassio Srl presieduta da Rinaldo Agostini traducendo in termini finanziari i programmi di intervento avviati e le attività legate alla gestione dell’approdo. Il bilancio traguarda un risultato ante imposte di 397.990 euro. Il totale delle imposte sul reddito d’esercizio, correnti, differite e anticipate è di 156.382 euro. Il bilancio chiude con un utile netto di 241.608 euro. Tutti i nuovi investimenti, decisi nel corso del 2023, sono stati finanziati con risorse proprie, a conferma della buona gestione amministrativa anche dell’anno passato, caratterizzato da un buon andamento dei traffici portuali. Queste risorse, insieme a quelle già disponibili, consentiranno, anche nel 2024, di avviare importanti investimenti per migliorare i servizi del porto.

L’assessore al Bilancio e alle Società Partecipate del Comune di Alassio Patrizia Mordente dichiara: «Siamo molto soddisfatti del bilancio 2023 della Marina di Alassio Srl, che ha registrato un utile netto molto considerevole che dimostra la solidità e l’efficienza della gestione amministrativa della nostra società partecipata. Mi congratulo con il presidente Rinaldo Agostini, il direttore Marino Agnese e tutto il personale per il loro impegno costante, che ha permesso di ottenere quest’anno la diciannovesima Bandiera Blu consecutiva, riconoscimento dell’eccellenza dei servizi offerti dal porto turistico ‘Luca Ferrari’. Con queste solide basi, possiamo guardare con ottimismo al futuro del nostro porto, risorsa di straordinario valore della nostra città sotto ogni punto di vista».

«Al di là dell’importante risultato conseguito con l’avanzo finanziario – sottolinea soddisfatto il presidente Rinaldo Agostini – desidererei rimarcare che, per la diciannovesima volta consecutiva, la Marina di Alassio Srl ha ottenuto la prestigiosa Bandiera Blu, importante vessillo della Fee che premia il nostro approdo per l’eccellente qualità dei servizi offerti ai diportisti. E’ la conferma dell’impegno svolto dal direttore Marino Agnese e dallo staff dei dipendenti. La società che gestisce il porto di Alassio con un bilancio sano e la Bandiera Blu si dimostrano, una volta di più, un volano determinante per migliorare le perfomance e i servizi. Un grazie sentito da parte mia è rivolto a tutta la struttura ed al nostro personale».

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.