Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

La mareggiata raggiunge la passeggiata, ristoratori alassini al lavoro per sgomberare sabbia e detriti

Cumuli di sabbia e detriti. E’ stata una giornata di lavoro per i titolari dei bar e ristoranti della passeggiata di Alassio dopo la mareggiata dovuta al passaggio della perturbazione. Interventi ai quali i ristoratori sono abituati dopo la mareggiata disastrosa del 2018. Molti si chiedono se non sia il caso di accelerare le procedure per la sistemazione di una diga soffolta che possa difendere il litorale dai marosi: “I ripascimenti lo abbiamo visto sono assolutamente insufficienti e le nostre attività – dicono in coro – sono continuamente a rischio”. Per fortuna la mareggiata, pur avendo creato disagi, non ha fatto danni anche se in alcuni casi ha raggiunto il Budello, ovvero il centro storico della città del Muretto. Le previsioni comunque non danno tregua. Per giovedì è attesa una nuova mareggiata e i titolari delle attività commerciali sono giustamente preoccupati.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.