Liguria
Tendenza

La Liguria torna al “World Travel Market” di Londra

La Liguria torna al World Travel Market di Londra, uno dei più rilevanti eventi internazionali legati al mondo dei viaggi e del turismo, con l’obiettivo di promuovere la regione e le sue eccellenze sul mercato internazionale che, trainante anche quest’anno con numeri in forte crescita, nel 2023 ha consentito alla Liguria di superare il 2019, già anno record. Nel solo mercato inglese, nei primi 7 mesi di quest’anno le presenze di turisti britannici registrate in Liguria sono state 146.639, in crescita del 19,82% rispetto al 2022.
Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ne ha parlato questa mattina alla tavola rotonda che si è svolta al WTM con il ministro del Turismo Daniela Santanchè: “Quella della Liguria – ha detto il presidente Toti – è un’offerta unica che ci permette di essere in questa fiera a Londra e di competere alla pari con i grandi marchi. Qui portiamo il pesto, un prodotto che, come la salsa di pomodoro, è uno dei grandi ambasciatori dei sapori e dei colori italiani a livello internazionale, e che è anche protagonista di un campionato del mondo che coinvolge ogni anno concorrenti da tutto il mondo, dall’Africa al Sud America. Il messaggio che vogliamo lanciare oggi al World Trade Center è semplice: l’Italia può offrire ai turisti stranieri e italiani esperienze che nessun altro al mondo può garantire: la nostra storia, la nostra cultura, il nostro patrimonio enogastronomico e naturale, il tutto racchiuso in un posto unico come il nostro paese”.
Con uno stand di 50 metri quadrati, Regione Liguria, gli operatori e gli enti liguri Villas & Retreats, Love 5 Terre, Riviera dei Fiori Hotels, Consorzio Servizio Marittimo del Tigullio, Giada Residence, Kitty Tours, Consorzio Liguria Together, Comune di Diano Marina, Comune di Sanremo, Comune di Genova organizzeranno incontri con buyer turistici internazionali, con giornalisti di testate britanniche e italiane, le autorità, gli imprenditori e le associazioni italiane nel Regno Unito con l’obiettivo di lanciare la nuova campagna di comunicazione #Pesto, Masterpiece of Liguria, presentare le nuove campagne di comunicazione, le opportunità di investimento in Liguria.
Nel 2022 il WTM ha accolto più di 35mila professionisti del settore provenienti da 184 Paesi e quest’anno ospita anche 4mila espositori, dei quali il 14% rappresentato da nuove presenze.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.