Liguria
Tendenza

La Liguria stringe nuove relazioni con il GRULAC, il gruppo regionale di dialogo che riunisce 33 paesi membri delle Nazioni Unite

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha incontrato oggi presso il Palazzo della Regione Liguria una delegazione di Ambasciatori dei Paesi GRULAC, gruppo regionale di dialogo che riunisce 33 paesi membri delle Nazioni Unite (Onu) di America latina e Caraibi al fine di coordinare e costruire il consenso su questioni regionali e internazionali, alla presenza di una rappresentanza del Corpo Consolare di Genova. Erano presenti gli ambasciatori Bolivia, Cile, Colombia, Panama e Repubblica Dominicana, il console onorario della Colombia a Genova, il Vice Console Generale dell’Ecuador a Genova. “La Liguria – ha detto il presidente della Regione Giovanni Toti – è una terra particolarmente aperta al confronto e allo scambio, con una vocazione al commercio e al turismo. Si dice che il mare unisce ciò che è diviso e anche oggi i nostri porti ospitano un pezzo importante dell’economia del mar Mediterraneo con relazioni in molte parti del mondo. Rappresentiamo un terra con una forte vocazione all’incontro, ospitando comunità che si sono traferite qua da tempo, integrate nel nostro mondo che lavorano e studiano con noi. Per loro è invece un’occasione per conoscere il nostro territorio e per costruire rapporti sempre più solidi tra la Liguria e il resto del mondo”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.