Savona

La diocesi di Savona piange la scomparsa di don Paganessi

La diocesi di Savona-Noli piange la scomparsa di don Agostino Paganessi. Nato a Cene, comune della Val Seriana, in provincia di Bergamo (Lombardia), il 10 marzo 1945 (78 anni), fu ordinato presbitero il 28 giugno 1976. Era uno dei canonici del Capitolo della Cattedrale di Savona ed ex parroco nelle parrocchie Maria Ausiliatrice e San Filippo Neri di Savona e San Matteo Apostolo a Luceto, frazione di Albisola Superiore.

Tra i suoi incarichi svolti anche quello di assistente spirituale del Centro Italiano Femminile, del Movimento Rinascita Cristiana, della Società Operaia Cattolica “Nostra Signora di Misericordia” e del Movimento Apostolico Ciechi.

Nell’ottobre 2021 a Latiano, in provincia di Brindisi, in Puglia, gli fu conferito il Premio di Bontà per la sua immensa e continua opera di carità nei confronti dei bisognosi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.