Alassio Andora Laigueglia

La denuncia del gruppo Alassio di tutti: “La frazione di Caso è completamente abbandonata a se stessa”

"In campagna elettorale abbiamo promesso ai cittadini incontrati nei vari quartieri e nelle frazioni che avremmo preso a cuore le loro problematiche e che ci saremmo impegnati per essere la loro voce in consiglio comunale".

Alassio. “In campagna elettorale abbiamo promesso ai cittadini incontrati nei vari quartieri e nelle frazioni che avremmo preso a cuore le loro problematiche e che ci saremmo impegnati per essere la loro voce in consiglio comunale”. La denuncia arriva dai componenti gruppo consiliare “Alassio di tutti “Jan Casella, Paolo Battistelli, Sara Griseri, Lorenza Paola, Franco Polli. ” Questo impegno lo abbiamo preso anche con gli abitanti della frazione di Caso, una comunità di cittadini che da decenni è pressoché abbandonata a sé stessa. Per tenere fede alla parola data e al nostro dovere, lo scorso 22/6/2023 presentammo in Consiglio Comunale un ordine del giorno che invitava l’Amministrazione ad avviare un programma di interventi per risolvere le tante problematiche che vivono quotidianamente gli abitanti della frazione. Purtroppo, con nostro grande dispiacere (ma non grande stupore) Melgrati e i suoi votarono pretestuosamente contro, impegnandosi però, a parole, ad intervenire rapidamente sulle questioni da noi sollevate”.


“Purtroppo però, a distanza di ormai 8 mesi, la condizione di pressoché totale abbandono in cui versa Caso, è sempre la stessa. Dopo un nuovo confronto con alcuni cittadini, torniamo quindi sull’argomento : abbiamo presentato un’interpellanza per il Consiglio Comunale del 15/02/2024 per chiedere all’Amministrazione quali siano le SUE intenzioni, quali gli interventi già programmati e quando gli abitanti di Caso vedranno finalmente risolte le tante criticità e potranno finalmente smettere di sentirsi cittadini di serie B”., concludono.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.