Food & Wine Ambiente
Tendenza

La cucina piemontese sale a bordo di Costa Crociere, partenza da Savona con i piatti regionali

Prende il largo oggi da Savona, a bordo della nave Costa Diadema, la crociera dedicata alle
eccellenze enogastronomiche piemontesi, un progetto ideato dalla Regione Piemonte, in
collaborazione con Costa Crociere e coordinata da Visit Piemonte.

Sino al 28 maggio, per l’intera durata della crociera, saranno proposte una serie di iniziative che
avranno come protagonista il Piemonte, come una cena con menù piemontese nei ristoranti della
nave, uno show cooking dedicato al riso DOP e due conferenze.

Gli ospiti italiani e internazionali presenti a bordo avranno l’opportunità di gustare piatti e
prodotti del Piemonte a cena, navigando tra Savona e Civitavecchia (per poi visitare Oristano,
Palma de Mallorca, Valencia e Marsiglia), e di conoscere il territorio con due incontri sulla cultura
e la storia gastronomica regionale, tenuti dal professor Piercarlo Grimaldi, già rettore
dell’Università degli Studi di Scienze gastronomiche di Pollenzo-Bra.

Le presentazioni dei territori e i corner promozionali saranno a cura delle Agenzie Turistiche Locali e si avvarranno anche di video e filmati trasmessi sui monitor a bordo e di pubblicazioni in più lingue in distribuzione.

Il menù dedicato alle eccellenze piemontesi è stato studiato dagli chef di Costa Crociere e in tavola
spiccheranno il vitello tonnato della tradizione, carne cruda di fassona, agnolotti, Gorgonzola e
Castelmagno DOP, riso DOP, i tipici “rabaton” dell’Alessandrino, salsiccia di Bra, nocciole IGP.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.