Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

La boa di segnalazione di Capo Mele è stata danneggiata dalla forte mareggiata

La forte mareggiata spinta da venti di tempesta che nei giorni scorsi ha portato onde alte fino a sei metri contro la costa ligure ha provocato danni anche alla boa di segnalazione di Capo Mele, di cui Arpal aveva perso il segnale il 29 ottobre scorso.

Lo rende noto l’agenzia regionale spiegando che “grazie alle condizioni meteomarine favorevoli è stato possibile effettuare un sopralluogo nel punto di ormeggio”.

La boa è una delle più importanti per la misurazione dello stato del mare davanti a quella parte di costa.
    Sono stati constatati “i danni che ha subito sia la struttura esterna sia la sensoristica montata. Nei prossimi giorni, la boa verrà portata a terra per verificare eventuali altri danni allo stato interno e per rimetterla in funzione con i lavori di manutenzione già in via di definizione”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.