Albenga

Inizio stagione con il botto ad Albenga

Migliaia di persone tra residenti, turisti e visitatori hanno deciso di celebrare nella Città delle Torri la Festa della Repubblica rimanendo letteralmente a bocca aperta grazie all’esibizione dei paracadutisti.

I volteggi con i fumogeni dell’Ispettore della Polizia Locale Alessandro Pomponi e la bandiera da 1600mq del Tenente Colonnello Filippini, paracadutista della folgore, hanno emozionato il pubblico rimasto fino all’ultimo istante con il fiato sospeso a causa delle difficoltà che il forte vento avrebbe potuto arrecare all’evento, ma gestite perfettamente grazie alla professionalità dei paracadutisti.

Non solo il 2 giugno, infatti i turisti hanno affollato le spiagge di Albenga godendosi il nostro fantastico mare, passeggiato sui nostri viali e visitato il Centro Storico animato dai numerosi locali che hanno registrato, praticamente tutti, il sold out .

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Albenga è una città nella quale si registrano presenze turistiche tutto l’anno grazie al suo clima, all’outdoor e al Centro Storico ricco di arte storia e cultura.

I numeri si moltiplicano durante l’estate e questo primo weekend di giugno è partito con il botto.

La nostra città ha molto da offrire e come Amministrazione continueremo a valorizzarla.

Per l’estate abbiamo pensato a un ricco calendario di eventi adatti a tutti. Si passa dagli spettacoli comici al divertimento, alla musica, la cultura, l’arte e molto altro.

Se lo scorso anno abbiamo registrato ben 508.204 (superiori a quelle pre-Covid nel 2019)  presenze il nostro obiettivo è continuare a crescere e superare questo dato”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.