Savona
Tendenza

Imprese: in provincia di Savona bilancio in attivo tra luglio e settembre (+19)

Chiude con il segno positivo il bilancio della demografia delle imprese al terzo trimestre dell’anno nella provincia di Savona. Al 30 settembre 2023, nel Savonese, risultano complessivamente 28.882 imprese registrate, di cui 25.522 attive. Questa la fotografia che emerge dagli ultimi dati Movimprese pubblicati da Unioncamere ed elaborati dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria, sintetizzati nella tabella (vedi comunicato allegato).

Nel terzo trimestre 2023 si sono registrate 283 nuove aperture e 264 chiusure. Il saldo tra iscrizioni e cessazioni non d’ufficio è risultato, quindi, positivo (+19 unità). A questo saldo positivo ha corrisposto un tasso di crescita delle imprese registrate pari a +0,07% nella provincia, un dato che, dal confronto tra aree geografiche, risulta inferiore sia al dato regionale (0,17%) sia a quello del Nord-Ovest (+ 0,27%).

Analizzando i dati per settore economico, è possibile osservare l’andamento dei tassi di natalità e mortalità delle imprese per ciascun settore ed evidenziare i settori trainanti. In particolare, emerge come nel terzo trimestre 2023 il settore che ha evidenziato l’incremento più consistente del numero delle imprese registrate rispetto al trimestre precedente sia quello delle Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+28 unità). Seguono le Costruzioni (+21) e le attività immobiliari (+17). Segnano il passo invece l’Agricoltura, silvicoltura e pesca che, nel saldo iscrizioni-cancellazioni, perde 20 unità ed il Commercio all’ingrosso e al dettaglio (-16).

Dal punto di vista della forma giuridica, nel terzo trimestre nel Savonese si è registrata l’iscrizione di 202 imprese individuali (che rappresentano il 71,38% delle nuove iscrizioni complessive); 56 le nuove società di capitali (19,79% delle nuove iscrizioni); 20 le nuove società di persone (7,07%) e 5 le altre forme d’impresa (1,77%). Se si analizzano le variazioni tra secondo e terzo trimestre, spicca il balzo delle società di capitali (+42 rispetto al trimestre precedente), mentre arretrano le imprese individuali (-17 unità) e le società di persone (-9 unità). In leggera flessione (-3 unità) anche le altre forme di impresa.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.