Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Il regista Giulio Base ospite ieri ad Alassio. Dopo la proiezione del suo film “A’ la recherche”

Il regista Giulio Base ospite ieri ad Alassio. Dopo la proiezione del suo film "A' la recherche" un momento scherzoso davanti al Muretto

Un libro – Il figlio delle stelle della giornalista e scrittrice Bruna Magi – e un film – A’ la recherche, del regista Giulio Base: è intorno alle loro due storie parallele che è ruotata l’iniziativa organizzata dalla casa editrice Bietti e patrocinata dal Comune di Alassio che si è tenuta ieri pomeriggio presso l’auditorium della Biblioteca Civica di Alassio, con la presentazione del libro e la proiezione del film. L’ incontro si è svolto con la partecipazione dell’autrice e del regista, mentre ha condotto il dibattito Paolo Persico.

Al termine dell’iniziativa ha avuto luogo un momento scherzoso presso Muretto di Alassio, sul quale il regista aveva apposto la propria firma alcuni anni fa.

Il déjà vu è un concetto che si presta bene al mondo del cinema – sottolinea il Sindaco di Alassio Marco Melgrati – e sembra che ieri il regista Giulio Base, nostro ospite ad Alassio, abbia avuto la stessa sensazione quando è stato invitato a lasciare la sua firma sul celebre Muretto… per la seconda volta! ‘Repetita iuvant’ dicevano gli antichi latini. E se anche, ovviamente, non verrà collocata una seconda piastrella dedicata a Giulio Base sul Muretto di Alassio, sarà un vero piacere omaggiare questo talentuoso amico della nostra Città con una cornice contenente la sua firma“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.