Savona
Tendenza

Il recupero del capodoglio spiaggiato è difficoltoso per via delle condizioni meteo marine

Le condizioni meteo marine stanno rendendo complesse le operazioni di rimozione del capodoglio di 12 metri che da ieri si trova spiaggiato sulla scogliera in località Piani di Invrea a Varazze. A seguito del tavolo tecnico tenutosi questa mattina alla Capitaneria di Porto di Savona, si era stabilito di traghettare la carcassa in una zona sicura, passando a largo della costa, per procedere allo smaltimento; nel pomeriggio le condizioni del mare hanno però reso impossibile, almeno per il momento, praticare questa soluzione, vista la dimensione dell’animale e la zona impervia dove si è verificato lo spiaggiamento. Nelle prossime ore si svolgeranno altri sopralluoghi sulla scogliera per monitorare lo stato di conservazione dell’animale e la situazione meteo, in modo da individuare la soluzione più idonea allo smaltimento.
“Siamo in costante contatto con il sindaco di Varazze Luigi Pierfederici per trovare le modalità più adatte a risolvere la vicenda – spiega il vice presidente di Regione Liguria e assessore con delega ad Agricoltura, allevamento e pesca Alessandro Piana – Teniamo monitorata la situazione e rimaniamo a disposizione del Comune e di tutti gli altri enti coinvolti per collaborare ad una rapida soluzione. Raccomandiamo a tutti di rispettare le ordinanze sindacali che regolano l’accesso all’area dove si trova il cetaceo, a tutela della sicurezza e della salute di tutti”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.