Albenga
Tendenza

Il prefetto rassicura l’Amministrazione albenganese: “Presidio continuo del territorio”

Si è svolto questa mattina in Prefettura il Tavolo Ordine Pubblico e Sicurezza richiesto dal sindaco di Albenga Riccardo Tomatis nel mese di maggio per discutere di alcuni specifici e singoli episodi accaduti sul territorio che hanno riguardato in particolare persone già note alle Forze dell’ordine.

Afferma il sindaco Tomatis: “Quello di cui abbiamo discusso durante l’incontro con il Prefetto Enrico Gullotti è stato il verificarsi di alcuni episodi che hanno riguardato alcuni soggetti già noti alle Forze dell’ordine le quali erano già a conoscenza della situazione.

È importante sottolineare che i responsabili dei disordini verificatisi sono stati tutti prontamente individuati e, laddove se ne sono presentati i presupposti, assicurati alla giustizia.

Albenga è una città turistica che presenta alcune peculiarità non inerenti a problemi legati alla Movida, ma per i quali è necessaria un’attenzione particolare.

Come Amministrazione stiamo cercando di destinare più agenti possibile ad un servizio di presidio del territorio nelle zone a maggior criticità tenendo in considerazione che il territorio è molto vasto e le attività e i servizi dei quali si deve occupare la Polizia Locale sono molteplici.

Abbiamo chiesto al Prefetto che ci ha assicurato che sarà posta una particolare attenzione al nostro territorio, una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine in città non solo in servizi straordinari interforze, ma come presidio continuo del territorio.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.