Albenga
Tendenza

Il mondo della cultura e della scuola in lutto per la scomparsa del prof. Franco Gallea

scompare a 91 anni un protagonista della vita culturale e dell'associazionismo

Nella mattinata di oggi la notizia della morte all’età di 90 anni del professor Franco Gallea ha suscitato tante reazioni di cordoglio. Una persona stimata e benvoluta molto attiva nel panorama culturale della Liguria. Gallea ha dedicato la sua vita all’insegnamento, docente dal 1956 ; all’Azione Cattolica di cui è stato presidente per 12 anni; all’Associazione Vecchia Alassio, alla Consulta Ligure per la Cultura, Arti e Tradizioni, all’Associazione Amici di Peagna- Ceriale,di cui è stato infaticabile animatore; al Distretto scolastico Ingauno e come consigliere della Fondazione Agostino De Mari. Premiato nel 2010 come personaggio dell’anno dall’ UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) con il prestigioso Premio dei Leoni, il professor Gallea è stato un punto di riferimento per svariate generazione di studenti che hanno frequentato il Liceo Classico ad Albenga. Oltre a insegnare con profonda dedizione e competenza a tanti giovani, li ha soprattutto educati alla vita, formandoli a essere cittadini esemplari, attenti ai molteplici cambiamenti della società e pronti a integrarsi alle novità culturali. Gallea si è anche impegnato con passione in molteplici iniziative volte a difesa e per lo sviluppo delle antiche tradizioni del territorio. Fondatore e sostenitore di tante iniziative culturali, con i suoi interventi è stato per mezzo secolo un instancabile divulgatore con prefazioni, incontri, dialoghi, scritti e interviste in centinaia di manifestazioni artistiche, storiche e letterarie. E’ stato anche molto apprezzato nei tanti anni nei quali ha guidato e servito con lungimiranza la Consulta  delle associazioni liguri, dimostrando un autentico amore per la terra ligure, e in particolare per il territorio ingauno, da lui fatto conoscere e amare non solo in tutta la Liguria, ma anche fuori della nostra regione. Il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis lo ricorda con affetto: “Una grave perdita non solo per Albenga, ma per tutto il territorio. Oltre ad essere stato anche il mio Professore, Franco Gallea ha formato intere generazioni di liceali ed è stato un punto di riferimento per migliaia di giovani. Gallea è stato molto più di un professore è stato un modello e un ispiratore. Esprimo il mio cordoglio e faccio le mie più sentite condoglianze alla famiglia”. I funerali avranno luogo a Ceriale, giovedì alle ore 10, nella Chiesa Parrocchiale dei Santi Giovanni Battista ed Eugenio; nella stessa chiesa il Santo Rosario verrà recitato mercoledì alle 17 e 30. La nostra redazione si unisce al dolore di Angelo con Raffaella, Stefano, Matteo, Marco ed Elvia, Roberto con Luca e Paolo, i nipoti, la cognata Mariella, i parenti e gli amici, per la perdita di una così grande persona

Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.