Food & Wine Ambiente
Tendenza

Il Flag Gac savonese protagonista a La Repubblica del Gusto


Ci sarà anche il FLAG Gruppo di Azione Costiera Savonese alla diciannovesima edizione de La Repubblica del Gusto che si svolgerà a Noli dal primo al 3 settembre 2023. Venerdì primo settembre alle 18, nella
parte centrale della Passeggiata dei Pescatori, in collaborazione con il Presidio Slow Food della Piccola Pesca artigianale di Noli, si svolgerà un laboratorio di cruditè e pescato del giorno. Al laboratorio, aperto a tutti, parteciperà il Presidente del Flag Gac Savonese Paolo Ripamonti.
“L’Antica Repubblica Marinara di Noli ha, da sempre, legato la sua economia al mare, sia per i commerci, sia per la pesca. Non è un caso che la Storia racconti, tra le tante vicende, come Cristoforo Colombo, un decennio prima di partire da Palos verso le Indie, salpò proprio da Noli, all’epoca importante e potente snodo marittimo, per i suoi commerci nel Mediterraneo e nell’Atlantico. E che dire dei ‘ciciarelli’, simbolo del gusto di Noli e di una pesca sostenibile che, per colpa della burocrazia europea che stiamo cercando di far ragionare, non possono essere pescati con la sciabica? La nostra partecipazione a questa manifestazione non è solo testimonianza di vicinanza ai pescatori, ma anche un convinto impegno per sostenere la pesca ligure, a cominciare proprio dal metodo di pesca con la Sciabica utilizzata da secoli a Noli”, commenta il Presidente Ripamonti.

La #larepubblicadelgusto è organizzata dalla Pro Loco di Noli in collaborazione con il Comune e il prestigioso patrocinio del Ministero dell’Agricoltura della Sovranità Alimentare e delle Foreste, ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, Regione Liguria, Camera di Commercio Riviere di Liguria, FLAG GAC Savonese, Slow Food Italia.

Gli stand, posizionati sulla Passeggiata dei Pescatori, accoglieranno una decina di Presidi Slow Food e altri produttori a chilometro zero. Vera particolarità della manifestazione sarà la possibilità di assistere direttamente sulla spiaggia alla tradizionale tirata della rete da pesca detta Sciabica. È una rete da pesca con assetto verticale, per pesce piccolo, usata sotto costa, in bassi fondali ed azionata manualmente. La tecnica di pesca con la sciabica prevede di mantenere un capo della rete a terra mentre una barca a remi la depone a semicerchio con la concavità rivolta verso la spiaggia fino a ricondurre l’altro capo nuovamente a terra. Per raccogliere il pescato la sciabica viene tirata a riva da due squadre di pescatori.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.