Sport

Il campionato italiano di Serie A di pallapugno si prepara allo sprint finale della prima fase

Il campionato italiano di Serie A di pallapugno 2023, abbinato al Trofeo Banca d’Alba, si prepara allo sprint finale della prima fase. A tre giornate dalla conclusione della regular season, cui si deve aggiungere il recupero della quarta di ritorno tra  Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva e Virtus Langhe, in programma giovedì 29 giugno alle 20.30, sono tre le squadre già ammesse ai playoffPallapugno Albeisa, Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese e Marchisio Nocciole Cortemilia. Queste tre formazioni hanno consolidato le prime posizioni in classifica vincendo le partite della sesta giornata di ritorno: la quadretta di Paolo Vacchetto ha vinto 1-9 a Dogliani con la Virtus Langhe di Davide Barroero, i liguri di Federico Raviola si sono aggiudicati 9-3 il match di Dolcedo con l’Araldica Castagnole Lanze di Enrico Parussa, mentre i campioni d’Italia di Massimo Vacchetto hanno faticato fino al 9-8 con la Bfm Macchine Agricole Canalese di Cristian Gatto. 
Punto importante sempre in chiave playoff per la Bormidese di Davide Dutto, che ha espugnato lo sferisterio di Ceva, battendo 7-9 la formazione di Matteo Levratto, mentre l’Acqua San Bernardo Subalcuneo di Gilberto Torino si è imposta 9-8 con l’Acqua San Bernardo San Biagio di Andrea Pettavino.
La classifica: Pallapugno Albeisa 13; Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese e Marchisio Nocciole Cortemilia 12; Bormidese e Araldica Castagnole Lanze 8; Acqua San Bernardo Subalcuneo 6; Virtus Langhe e Acqua San Bernardo San Biagio 5; Bfm Macchine Agricole Canalese 4; Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva 1.

Serie A Banca d’Alba – Sesta di ritorno
Virtus Langhe-Pallapugno Albeisa 1-9
Marchisio Nocciole Cortemilia-Bfm Macchine Agricole Canalese 9-8
Acqua San Bernardo Subalcuneo-Acqua San Bernardo San Biagio 9-8
Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Araldica Castagnole Lanze 9-3
Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva-Bormidese 7-9

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.