LiguriaSavona
Tendenza

Il “Booking Engine” di Ligurian Riviera ancora più performante

I turisti prenotano le vacanze con il sistema digitale collegato ad alberghi, residence, b&b del Savonese

Un software di prenotazione online, integrato direttamente nel portale web della struttura ricettiva. Uno strumento pratico e innovativo  attraverso il quale, chi possiede un’attività di questo tipo, vende direttamente le proprie risorse senza l’ausilio di intermediari. E’ il “Booking Engine” del portale Ligurian Riviera dell’Azienda Speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria che sta riscuotendo un ottimo successo. Lo dimostrano i numeri di questa interessante iniziativa. Nel 2022, anno di avvio del sistema digitalizzato, le strutture ricettive presenti erano 50; nel 2023 sono salite a 77 e a fine dicembre 2023 erano 114. Attualmente le strutture ricettive presenti sono 140. 

«Il Booking Engine di Ligurian Riviera – spiega Barbara Bugini, coordinatrice del Comitato per lo sviluppo del turismo in provincia di Savona di Ligurian Riviera – rappresenta un passo importante per albergatori che accolgono i turisti, bypassando i portali di prenotazione. L’utilizzo del sistema Booking Engine permette alla struttura ricettiva di finalizzare la vendita di una camera in tempi rapidi e in modo semplice e intuitivo per il turista. Il processo di prenotazione, infatti, è veloce e automatizzato. Si ha un risparmio di tempo per entrambi le parti. Difatti, c’è un notevole risparmio di tempo sia per il turista perché in pochi minuti riesce a prenotare ciò che desidera sia per chi gestisce le prenotazioni nella struttura alberghiera, che ha più tempo libero e risorse da impiegare nelle altre attività». 

Sono oltre un migliaio le prenotazioni per gli hotel che hanno aderito al nuovo sistema di prenotazione digitale.  Direttamente dal portale web di Ligurian Riviera si possono scegliere comodamente le strutture ricettive dove poter soggiornare prima di partire per le vacanze. Quindi è possibile mettere in contatto l’offerta (operatori ricettivi), con la domanda (turisti/clienti) mettendo a disposizione un canale per offrire prenotazioni a costo zero senza intermediazioni con pagamento diretto dal turista/cliente. Tutto avviene attraverso il sito web: https://www.visitligurianriviera.it/ che da quest’anno è ancora più dinamico e con più informazioni per il turista che decide di trascorrere le vacanze in Riviera.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.