Liguria
Tendenza

Il basilico genovese sale a bordo dei treni regionali

Il basilico genovese sui treni regionali come biglietto da visita della Liguria per i tanti turisti che salgono a bordo.

È la proposta lanciata da Giovanni Bottino, segretario del Consorzio di tutela del basilico genovese dop e rivolta a Giovanna Braghieri direttore Regionale Trenitalia a margine del 3^ Economic Forum Giannini di Chiavari, dedicato alla figura del banchiere italo americano Amedeo Peter Giannini.

Bottino, affiancato dal sindaco di Chiavari Federico Messuti, ha consegnato simbolicamente un bouquet di basilico dop alla Braghieri: “fatelo salire a bordo – è stato l’invito – può essere un veicolo di promozione”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.