Savona

I lavori del Graphic Voices esposti nella sede Asl2

Sono stati esposti nell’atrio dedicato all’accesso al pubblico della sede aziendale di ASL2 in Piazza Pertini a Savona alcuni dei lavori elaborati dagli studenti del quinto anno dell’Istituto Secondario Superiore Mazzini da Vinci di Savona.

I poster rappresentano il risultato finale di un’idea progettuale nata dai docenti di grafica dell’Istituto, i professori Dario Crudele, Gianluca Galati e Claudia Palone, e condivisa dai ragazzi con l’intento di creare una sorta di festival dal titolo ‘Graphic Voices’ e farlo diventare un appuntamento annuale ricorrente.

La Direzione aziendale di Asl2 ha aderito all’iniziativa concedendo il patrocinio al progetto e mettendo a disposizione un area dedicata al percorso espositivo dei social poster, in particolare quelli inerenti alcune tematiche socio-sanitarie.

“Questo progetto – precisa la dott.ssa Maria Beatrice Boccia, direttore amministrativo dell’Aal2 – è per noi anche l’occasione per creare un ponte che avvicini i ragazzi ai luoghi di gestione della sanità, favorendo la presenza ed il contatto diretto con le strutture organizzative e decisionali in modo da annullare la distanza tra i nuovi cittadini e le istituzioni delle quali un giorno potrebbero essere figure attive”.

Il progetto ha coinvolto diversi attori pubblici locali tra i quali la Prefettura, la Provincia ed il Comune di Savona, l’Ufficio Scolastico provinciale e l’Inail di Savona-Imperia, tutti interessati alle tematiche sociali e di attualità affrontate: ludopatia, violenza, cyberbullismo, sfruttamento del lavoro minorile, diseguaglianze sociali, cambiamenti climatici, fame nel mondo e malnutrizione, integrazione sociale.

La presentazione ufficiale degli elaborati si è tenuta lo scorso 8 maggio presso la Sala Caduti di Nassiriya del Palazzo Provinciale e nell’occasione i ragazzi hanno illustrato insieme ai professori alcuni poster spiegandone modalità di realizzazione e progettazione.

“Fra le finalità della proposta, oltre all’educazione alla cittadinanza attiva degli studenti, vi è la promozione della creatività, il rafforzamento dell’autostima ed il sostegno al protagonismo di giovani cittadini” – commenta il Dirigente scolastico Prof. Mauro Ferrando

L’esposizione dei lavori sarà visibile al pubblico sino al 30 giugno negli orari seguenti: da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00;  il lunedì e mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Per accedere, suonare citofono Asl2 al civico 10 di Piazza Pertini – Savona per accesso pedonale (scalone) o al civico 12 per accesso con ascensore.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.