AlbengaLOKKIOdiFlavioLenardon
Tendenza

Gravissime le condizioni di un 23enne dopo l’aggressione ad Albenga per rubargli il monopattino. 

in corso le indagini del carabinieri per l'identificazione degli aggressori

di Flavio Lenardon. Aggressione violentissima ai danni di un ragazzo di 23 in zona Vadino d’Albenga verso le 4 di domenica mattina. Il giovane uscito in compagnia di un amico fraterno per una tranquilla serata in discoteca, si è trovato suo malgrado a dover subire un’aggressione a scopo di rapina, i malviventi hanno tentato di sottrargli il monopattino elettrico, il mezzo di trasporto di proprietà del giovane necessario per i suoi spostamenti da casa verso il lavoro. Dalla viva voce dei congiunti si apprende che il giovane si è offerto anche di consegnare dei soldi agli assalitori pur di lasciargli il mezzo. È a quel punto che, malauguratamente, è stato spinto in modo violento e proditorio, facendolo cadere a terra, nella caduta ha riportato gravissime lesioni.

Tempestivamente trasportato al pronto soccorso di Pietra Ligure versa in gravissime condizioni sorvegliato da tutta l’equipe e personalmente dal primario. Le forze dell’ordine sono prontamente intervenute e hanno avviato le indagini atte a identificare ed arrestare gli aggressori.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.