Sport
Tendenza

Grandi sfide agli Internazionali di tennis per veterani (foto)

Grande soddisfazione anche per i rappresentanti della Fitp

di Claudio AlmanziAlassio. Sono giunti già ai sedicesimi di finali i tabelloni più importanti dei Campionati Internazionali d’Italia Senior in corso di svolgimento ad Alassio. Fra gli Over 60 hanno superato il turno fra gli altri Fabio Rossi che ha battuto lo svedese Haglund per 7-6; 6-1; lo spagnolo Arroyo Rosales che ha avuto la meglio sullo svedese Asgard per 6-0;6-0; Alessio Frontespezi, ex campione del mondo che ha sconfito Roberto Canu per 6-2;6-2; Federico Lenzi su De Stefano per 6-0;6-1; Michele Chinaglia che ha superato il francese Milleval per ritiro ed Attilio Rizzi sconfiggendo Castelnuovo per 6-1;6-3. Fra gli Over 65 il locale Adriano Basso ha vinto contro lo svizzero Renè Voit per 6-0;6-2. 

Per tutto il giorno si succedono gli incontri nei 24 tabelloni che vedono impegnati ben 382 giocatori di 28 nazioni, provenienti da tutti i continenti. “Si tratta- commenta con grande soddisfazione il presidente del club tennistico organizzatore, l’Hanbury di Alassio, John Skordis– di numeri record. Ancora una volta abbiamo avuto il sostegno del Comune di Alassio e quello di tanti sponsor come Bolidea Spa, Caffè Vergnano, Forever Living, Euprana Srl, con il patrocinio dell’ International Tennis Federation”. Giudice arbitro dell’evento è il validissimo internazionale Aniello Santonicola: “Il torneo – ci spiega Santonicola- anche quest’anno conta su un numero notevole di tennisti che nelle rispettive classifiche si trovano ai primi posti al mondo o hanno migliaia di punti. Atleti che danno vita a sfide davvero interessanti”.

Anche la Fitp collabora con entusiasmo all’evento: “Il circolo tennistico di Alassio ogni anno- commenta Vincenzo Sasso, responsabile Fitp Liguria per il settore Veterani- organizza un torneo di alto livello e porta a cimentarsi tennisti da tutto il mondo”. Soddisfatto anche il vice presidente nazionale vicario della Fitp Gianni Milan: “Il torneo – conclude Milan- è ben organizzato e riunisce tennisti di tante generazioni che con entusiasmo si sfidano fra loro. Lo stesso entusiasmo che ci metto pure io partecipando all’evento come agonista fra gli Over 65”. 

Fra i campioni presenti a questa 55esima edizione degli International Tennis Championships of Italy for Senior ci sono tenniste di valore ai vertici delle classifiche mondiali come Valentina Lapadula (numero uno al mondo fra le Over 50), Michele Bichon (prima al mondo fra le Over 80). Anche in campo maschile ci sono nomi di prestigio come Michael Maldone (65), Bruno Reanault (70), Antonio Ramacciotti (75), Roberto Frano Fumagalli (80),Riccardo Bussolati e Giovanni Argentini (85).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.