Eventi

Grande successo per il webinar “Ebrei e Palestinesi”

di Claudio Almanzi. E’ stato un vero successo il webinar dedicato ad un tema molto  d’attualità: Ebrei e Palestinesi. Svoltosi nei giorni scorsi e coordinato dal professor Nicola Nante, era intitolato: “Ebrei e Palestinesi: passato e presente”. Vi hanno preso parte una quarantina di persone, mentre l’ottimo relatore è stato il Generale Domenico Nisi: il suo intervento ha rappresentato il cuore dell’iniziativa organizzata dalla Federazione Italiana Volontari della Libertà, con il patrocinio del Distretto Rotariano 2032, dello Zonta International, del Centro storico culturale Pannunzio di Torino e dell’Università della Terza Età Comprensoriale Ingauna. Il Generale Nisi, socio del Rotary Club Alassio, già addetto militare presso diverse Ambasciate di paesi arabi e per alcuni anni rappresentante italiano presso la NATO, ha presentato una interessante conferenza, supportata da ricca iconografia, sulle origini storiche del conflitto israelo-palestinese. Ha fornito altresì un aggiornamento sull’attuale stato di cose.

Al webinar sono intervenuti Emanuela Preve, presidente del Rotary Club Alassio, Remo Gattiglia, Governatore del Distretto Rotary 2032, Emilio Strada, Presidente della Commissione Distrettuale Rapporti Rapporti Internazionali, P.F. Quaglieni, Centro Pannunzio-Torino e B. Montagna Zonta Int., Club di Alassio-Albenga.

A moderare gli interventi è stato il coordinatore, professor  Nicola Nante del Raggruppamento Ingauno Volontari Libertà: sono stati  affrontati anche altri attuali argomenti legati alle possibili evoluzioni, alla situazione dei due popoli, con accenni alla condizione femminile.

Il Generale Domenico NISI si è formato all’Accademia Militare di Modena, alla Scuola di Guerra e al Collegio di Difesa della NATO. Ha comandato varie Unità del nostro Esercito ed ha prestato servizio presso lo Stato Maggiore centrale. Con l’incarico di Addetto Militare è stato accreditato nelle Ambasciate Italiane presso i Governi della Repubblica Araba d’Egitto al Cairo e della Repubblica del Sudan a Kartoum. E’ stato per alcuni anni il rappresentante italiano nell’Ufficio di Politica Militare dell’Alleanza Atlantica a Bruxelles. Ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche all’Università di Genova e la Laurea in Scienze Strategiche all’Università di Torino con successivo Master di secondo livello. I suoi hobbies sono gli studi storici e umanistici e la pratica dell’attività sportiva.

                                                                                          

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.