Sport
Tendenza

Grande successo a Garlenda per la due giorni dedicati a sport e disabilitá

Si è concluso oggi al circolo di tennis Garlendino che, come da consuetudine ha ospitato la due giorni destinata ad atleti con disabilità intellettivo-relazionale. Quaranta i partecipanti provenienti da tutto il nord Italia e Sardegna, con la novità dell’introduzione della categoria “I3” per atleti con asperger o autismo ad alto funzionamento e lo sdoppiamento del “promozionale”, che ora prevede avanzato e base vista l’aumento degli atleti, equiparandosi agli standard internazionali della Virtus, presente a Garlenda tra gli altri, anche il campione europeo cat. C21 Emanuele Bezzi.

Nella premiazione finale, presente il Presidente del Circolo Andrea Cardone, i membri del suo consiglio direttivo, l’Amministrazione Comunale, il responsabile nazionale tennis FISDIR Vincenzo Morgante e il delegato area Nord Tennis FISDIR Gianni Gioia, il consigliere regionale della Federazione Tennis Vincenzo Sasso, tutti i partecipanti hanno ricevuto una medaglia i risultati definitivi sono disponibili sul sito del Comune di Garlenda al link: https://www.comune.garlenda.sv.it/bjJEb

Nella giornata di Sabato ha visitato il Tennis Club Garlenda il Ministro per la Disabilità Alessandra Locatelli che ha manifestato grande apprezzamento per l’evento complimentandosi con gli organizzatori, successivamente ha incontrato Sindaci e numerose associazioni impegnate nel mondo della disabilità, dimostrandosi orgogliosa delle tante iniziative che si svolgono su questo territorio.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.