Sport

Grande impresa dell’Under 16 della Rari, vola in semifinale al campionato nazionale

Under 16 della Rari Nantes Savona si è qualificata per la semifinale del campionato nazionale di categoria.

I ragazzi guidati dall’allenatore Didieu Cavallera hanno giocato i quarti di finale nel centro sportivo Le Cupole ad Acilia ed hanno affrontato la Lazio Nuoto, il Telimar Palermo e la Rari Nantes Cagliari. La qualificazione è arrivata grazie alle due vittorie ottenute con Rari Nantes Cagliari e Telimar.

I biancorossi saranno, quindi, impegnati nella Semifinale che si giocherà il 26 e 27 giugno in Campania con Pescara, Posillipo e San Mauro.

Di seguito tabellini delle partite.

S.S. LAZIO NUOTO – BPER R.N. SAVONA 21 – 1
Parziali: (2 – 1) (4 – 0) (7 – 0) (8 – 0)
S.S. LAZIO NUOTO: Pannaccio, Alessandrini 4 (di cui 1 su rigore), Moroni 2, Iudica, Filippi 2, Tresa 1, Olivi, Costanzo 2, Corelli 3 (di cui 1 su rigore), Ruffo, Righetti 3, Sorrentino, Marchetti, Cicchetti, Sforza 4.
Allenatore: Ruffelli.
BPER R. N. SAVONA: Lanza, Invernizio, Ottonello, Guastavino, Mordeglia, Degrossi, Mantovani A., Gattuso, Nieuwenhuizen, Giannelli, Ferrari 1, Merkaj, Bragantini P., Delucis, Pesce.
Allenatore: Cavallera.
Arbitro: Giacchini.
Giudice Arbitro: Amodeo.
Superiorità numeriche:
Lazio: 4 / 6 + 3 rigori di cui 2 realizzati.
Savona: 0 / 7.
Usciti per limite falli: Iudica (Lazio) a 0’44” dalla fine del 3º tempo.

BPER R.N. SAVONA – R.N. CAGLIARI 16 – 3
Parziali: (1 – 1) (6 – 0) (6 – 2) ( 3 – 0)
BPER R.N. SAVONA: Lanza, Invernizio 3, Ottonello 1, Guastavino 1, Mordeglia 1 (su rigore), Degrossi 2, Mantovani A. 2 (di cui 1 su rigore), Gattuso, Nieuwenhuizen 3, Giannelli, Ferrari 2, Merkaj, Bragantini P. 1 (su rigore), Delucis, Pesce.
Allenatore: Cavallera.
R.N. CAGLIARI: Vivanet, Angioini, Manca, Mannoni, Pisano 1, Cammarata, Tagliatti 1, Onnis, Lavanga 1, Giorgetti, Ibba, Uccella, Codonesu, Usai.
Allenatore: Postiglione.
Arbitro: Costantino.
Giudice Arbitro: Amodeo.
Superiorità numeriche:
Savona: 4 / 5 + 3 rigori realizzati.
Cagliari: 3 / 8.
Usciti per limite falli: nessuno.

TELIMAR – BPER R.N. SAVONA 6 – 8
Parziali: (0 – 3) (1 – 3) (1 – 1) (4 – 1)
TELIMAR: Taormina, Falsone 3 (di cui 1 su rigore), Vancheri, Cananzi 1, Barone, Panci, Di Bella, Carabillò 1, Puleo, Caviglia 1, Jeni, Rossi, Anania, Giliberti.
Allenatore: Quartuccio.
BPER R.N. SAVONA: Lanza, Invernizio, Ottonello, Guastavino 1, Mordeglia 1, Degrossi 3, Mantovani A. 2 (di cui 1 su rigore), Gattuso, Nieuwenhuizen, Giannelli, Ferrari 1 (su rigore), Merkaj, Bragantini P., Delucis, Pesce.
Allenatore: Cavallera.
Arbitro: Giacchini.
Giudice Arbitro: Amodeo.
Superiorità numeriche:
TeLiMar: 2 / 6 + 1 rigore realizzato.
Savona: 4 / 5 + 2 rigori realizzati.
Usciti per limite falli: nessuno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.