Loano
Tendenza

Gli studenti del liceo Bruno di Albenga decorano l’atrio del Ramella a Loano

Iniziativa rivolta agli anziani della residenza protetta Ramella

Loano. Si intitola “L’arte che dona bellezza” l’iniziativa che, la prossima settimana, vedrà protagonisti gli studenti del liceo Bruno di Albenga.

Da lunedì 8 a venerdì 12 aprile la classe 3B dell’istituto ingauno realizzeranno tre pannelli decorativi che saranno collocati nell’atrio della residenza protetta Ramella di via Stella.

“Il titolo di questo interessante progetto del liceo Bruno spiega perfettamente – commentano il sindaco di Loano Luca Lettieri e l’assessore Manuela Zunino – Chi è ospite di una residenza protetta spesso si trova a vivere lontano dagli affetti, in un ambiente che può risultare estraneo e non completamente ‘familiare’. L’arte e la bellezza che questa porta con sé possono contribuire a dare sollievo a chi, magari, sta attraversando un momento di sconforto. Un beneficio che si somma alla maggiore gradevolezza degli ambienti portata dalla ‘semplice’ presenza delle opere. Rivolgiamo quindi un sentito ringraziamento ai ragazzi del liceo Bruno per questo loro importantissimo contributo”.

I ragazzi pranzeranno insieme agli anziani all’interno della struttura loanese: “Un altro modo per avvicinare due diverse generazioni e creare uno spazio di confronto tra loro”, aggiungono Lettieri e Zunino.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.