Eventi

Gli “Stavolta mia moglie di manda a Funk” fanno rotta su Borghetto Santo Spirito

Mercoledì 2 agosto alle ore 21.30, il gruppo musicale “Stavoltamiamogliemi
manda A Funk”, testimonial esclusivo dell’Associazione Bastapoco Onlus con sede ad
Albenga, si esibirà in Piazza Pelagos a Borghetto Santo Spirito. Sarà una serata
scoppiettante e tutta da ridere, ma anche l’occasione per parlare delle attività
dell’associazione Bastapoco che si occupa di persone e bambini affetti da patologia
neoplastica.
L’ironica band, che spopola ormai dal 2010 nella Riviera ligure e che ha avuto un
crescendo di popolarità esponenziale, è attualmente composta da Marco Ghini (voce),
Rossano Giallombardo (chitarre e musica), Mauro Max Maloberti (tastiere), Marco
Babboni (batteria e voce), Nico Lo Bello (tromba), Matteo Marsella (basso), Raffaele
Esposto (sax) e Erica Di Maio (vocalist). Il gruppo, nato proprio da un’idea di Ghini e
Giallombardo, suona indifferentemente molti generi come ska, reggae, funky e pop e
tocca argomenti che solitamente nascono da quello che i due autori vivono direttamente
e indirettamente nella vita di tutti i giorni.
A dicembre 2010 è uscito il primo CD della band “Bagni Lino” prodotto da Ghini-Giallombardo, il
ricavato della vendita dell’album è stato interamente devoluto all’Associazione Basta Poco Onlus,
che ha creato una rete di volontari capace di assistere e orientare le persone affette da patologia
oncologica in stato avanzato di malattia e la loro famiglia, in ausilio e integrazione ai servizi di
struttura pubblica già esistenti sul territorio del ponente ligure. Dalla fine del mese di giugno
2012 l’associazione ha attivato il centro di ascolto telefonico grazie al quale i pazienti e i loro
familiari possono manifestare necessità e bisogni ed essere indirizzati adeguatamente (331
5617734: risponde la Onlus Bastapoco).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.