Sport
Tendenza

Giunti alle semifinali i tabelloni degli Internazionali di Tennis di Alassio

Magda Rosso ricorda il padre Edoardo

di Claudio Almanzi. Alassio. Ai Campionati Internazionali d’Italia Senior alcuni tabelloni sono già arrivati alle semifinali, mentre altri sono ancora agli ottavi. Fra gli Over 60 l’austriaco Lienbacher ha battuto in semifinale lo spagnolo Arroyo Rosales per 6-1;7-5, mentre nell’altra semifinale l’italiano Tanganelli ha avuto la meglio sull’altro azzurro Cavalleri per 6-0; 6-1. Fra gli Over 65 si è fermata in semifinale la corsa del locale Adriano Basso che dopo quattro vittorie nei vari turni disputati è stato sconfitto da Roberto Mussi per 6-3;6-2, mentre nell’altra semifinale l’austriaco Maldoner ha battuto l’italiano Tintori per 6-1;6-2. Tornando agli Over 60 si tratta del tabellone a cui il circolo alassino è maggiormente affezionato. Nel 1969 Arnaldo QuinteroRinaldi ed Edoardo Rosso dettero vita alla prima edizione di questo torneo giunto quest’anno alla 55esima edizione. Si tratta dell’unico torneo italiano riconosciuto dall’ International Tennis Federation. La loro era una grande passione per il tennis e per il circolo.

Nel tempo, sono venuti a mancare i fondatori ma il torneo è proseguito: “L’ultimo a lasciarci- ci spiega commossa la giornalista Magda Rosso– vent’anni fa esatti fu mio padre che lasciò nelle mani della famiglia Skordis il testimone di questa splendida manifestazione”. Così ancora oggi dopo venti anni il torneo alassino mette in palio oltre ad altri 23 trofei e targhe, l’insalatiera dedicata alla memoria di Edoardo Rosso, che viene assegnata al vincitore del tabellone degli Over 60. Proseguono anche oggi gli incontri dei 24 tabelloni che vedono impegnati 382 giocatori di 28 nazioni, provenienti da tutti i continenti. “Si tratta- commenta il presidente del club tennistico organizzatore, l’Hanbury di Alassio, John Skordis– di numeri record. Ancora una volta abbiamo avuto il sostegno del Comune di Alassio e quello di tanti sponsor come Bolidea Spa, Caffè Vergnano, Forever Living, Euprana Srl, con il patrocinio dell’ International Tennis Federation”. Giudice arbitro dell’ International Tennis Championships of Italy è Aniello Santonicola.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.