Uncategorized
Tendenza

Giornata Mondiale del rene. Ad Albenga screening e consulenze gratuite in Piazza San Michele

Giovedì 14 marzo dalle ore 10 alle 16 in Piazza San Michele ad Albenga, in occasione della Giornata Mondiale del Rene, il Personale Sanitario della S.C. di Nefrologia e Dialisi della ASL 2 Savonese sarà a disposizione della cittadinanza per screening e consulenze nefrologiche gratuite.

“ll secondo giovedì di marzo sarà celebrata in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rene (World Kidney Day); siamo molto orgogliosi di aderire a questa importante iniziativa. La manifestazione, promossa dalla FIR (Fondazione Italiana Rene https://www.fondazioneitalianadelrene.org), giunta quest’anno alla 18ª edizione, si pone quest’anno come obiettivo quello di promuovere un accesso equo alle cure nefrologiche.” spiega la Dott.ssa Monica Repetto, Direttore della Nefrologia di ASL 2.

Il 10% della popolazione mondiale è portatore di un danno renale di varia gravità, senza però esserne a conoscenza. Oggi sono a disposizione trattamenti altamente efficaci per prevenire o ritardare l’insorgenza e la progressione della malattia renale, linee guida chiare per la prevenzione e la gestione dei fattori di rischio comuni per le malattie renali, come l’ipertensione e il diabete.

“Occorre estendere questi trattamenti il più possibile e rendere consapevoli i pazienti di questa malattia che nelle fasi iniziali è spesso silente”. continua la dottoressa Repetto . “È imperativo che i trattamenti siano iniziati precocemente e in modo appropriato. Fondamentale dunque sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema. Screening (mediante misurazione della pressione arteriosa ed esame urine nel massimo rispetto della privacy) e valutazioni specialistiche possono fornire ai cittadini alcuni degli strumenti utili e necessari per una corretta prevenzione, diagnosi e terapia precoce “,

“Ringrazio il Sindaco Tomatis ed il Comune di Albenga per aver sostenuto la realizzazione di questo evento promosso dalla Società Italiana di Nefrologia (SIN), in collaborazione con l’Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati (ANED), la Croce Rossa Italiana-Comitato di Albenga e la Protezione Civile”.

Sotto la guida della Dott.ssa Repetto presso le sedi degli Ospedali di Savona, Cairo ed Albenga il Personale Medico ed Infermieristico della Struttura Complessa di Nefrologia e Dialisi assiste più di 450 pazienti e le loro famiglie (180 i pazienti attualmente sottoposti a emodialisi, 40 in dialisi peritoneale e 110 trapiantati, oltre a più di 150 pazienti con malattia affetti da renale cronica negli stadi avanzati) nel difficile percorso di cura della malattia renale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.