Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Frecce Tricolori, uno spettacolo per 50 mila persone

Colonnello, Giovanni Chimienti, il comandante della 115^ Squadriglia Radar Remota, Tenente Pietro Gaspare Cacciola e i loro validi collaboratori. Sono grato – prosegue Mauro Demichelis – a Regione Liguria per patrocinio e il sostegno, all’Aeroclub Savona e Riviera Ligure, al Generale Cesare Patrono e al Presidente Alessandro Betti, preziosi organizzatori dell’evento e a Piaggio Aerospace per l’accoglienza. Ringrazio tutte le Forze dell’Ordine, a partire dalla Guardia Costiera e il suo Comandante del Porto Piero Desantis, la Polizia Locale, la Protezione Civile, tutti i dipendenti comunali coinvolti nell’organizzazione, in particolare il personale degli Uffici Turismo, Tecnico e Segretaria, la squadra operai, il mio infaticabile staff per il lavoro accurato, l’Ufficio Stampa comunale, i ben 150 volontari fra Associazioni d’Arma, di Volontariato e cittadini che hanno offerto la loro collaborazione e permesso che tutto si svolgesse con ordine e in piena sicurezza.

Grazie di cuore alle attività commerciali che hanno reso Andora ancora più bella con le vetrine addobbate – conclude il sindaco Demichelis – Tutti voi avete confermato che Andora ha una capacità di fare squadra per raggiungere lo stesso obiettivo davvero unica. Naturalmente tanta gratitudine a tutto il pubblico che ha affollato le nostre spiagge, il litorale, le vie e le piazze testimoniandoci gradimento e un entusiasmo per il nostro comune senza precedenti. Il vostro affetto ha raggiunto la PAN e tutti noi”.

In occasione dell’Andora Air Show, la 115^ Squadriglia Radar Remota ha effettuato delle visite nelle scuole di Andora per spiegare ai bimbi i segreti della meteorologia con giochi e facili esperimenti e l’attività dell’A.M.: gli incontri si sono svolti nella Materna di via Piana del Merula e nelle scuole primarie di Andora Molino Nuovo. I più grandicelli hanno potuto provare il simulatore di volo delle Frecce Tricolori che tanto successo ha avuto fra il pubblico insieme agli stand Istituzionali dell’Aeronautica Militare. La mostra “Il volo acrobatico in formazione” a Palazzo Tagliaferro ha appassionato anche i bimbi delle Primarie di via Cavour e le due classi prime dell’istituto secondario di primo grado Benedetto Croce.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.