Loano

Fondazione Mornese-Riagno di Loano, riaperto il bando da 100mila euro per contributi a favore di anziani in difficoltà

La Fondazione Mornese-Riagno di Loano ha riaperto i termini del bando per l’assegnazione di contributi a favore degli anziani indigenti del territorio.

La Fondazione, senza fini di lucro, ha come unico scopo quello di erogare ad anziani in stato di necessità contributi economici (per assistenza, servizi, prestazioni mediche ed assistenziali e ogni altra necessità) al fine di garantire l’accoglimento, il ricovero o la permanenza, con pagamento delle relative rette, presso la residenza protetta Ramella di Loano o presso un’altra struttura idonea. A questo scopo, il consiglio direttivo ha stabilito di emettere un bando con una dotazione totale di 100mila euro.

L’avviso è rivolto agli ultrasettantenni residenti nei comuni di Loano, Boissano, Balestrino, Borghetto Santo Spirito, Toirano ed Alassio che si trovano nell’impossibilità di provvedere al pagamento (anche a titolo di integrazione) della retta presso strutture residenziali per anziani.

Per poter accedere ai contributi è necessario, inoltre, essere privi di reddito o con un Isee di importo uguale o inferiore ai 16.700 euro ed essere privi di figli o altri parenti (discendenti in linea diretta o in linea collaterale entro il terzo grado) che abbiano possibilità di provvedere ai bisogni dell’anziano, così come provato dalla relazione dell’assistente sociale del territorio di riferimento.

Tutta la documentazione è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Loano.

Per eventuali chiarimenti si invita a contattare i servizi sociali all’indirizzo servizisociali@comuneloano.it.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.