Finale
Tendenza

Finale Ligure: Marco Ingrao vince la decima edizione del Fantastico Festival

Al vincitore assoluto andrà il videoclip realizzato dal regista Andrea Vialardi.

In una piazza gremita da oltre mille persone, il savonese Marco Ingrao ha vinto la decima edizione del Fantastico Festival. Il suo brano “La casa che non ho” ha convinto una giuria qualificata, formata da personalità di spicco del mondo artistico e musicale. Marco Ingrao ha vinto anche il premio Miglior Inedito, condividendo l’attesa del verdetto finale con Miryam Belfiore, di Alessandria, che ha vinto il premio come Miglior Interprete, con una stupenda versione di Galleggiare, il brano di Serena Brancale. Il brano di Marco Ingrao, che uscirà il 2 agosto su tutte le piattaforme, ha convinto tutti, ma la scelta non è stata semplice per la qualità degli inediti e dei cantautori saliti sul palco. Giovani ma carichi di entusiasmo, i sedici finalisti, hanno offerto uno spettacolo assai gradito al pubblico in piazza e alle migliaia di persone che hanno seguito in streaming l’evento e alle quali hanno regalato brividi ed emozioni in una serata di grande fascino ed adrenalina, con un palco che aveva alle spalle l’Arco di Piazza Vittorio Emanuele e lo splendido mare di Finale Ligure.

Al vincitore assoluto andrà il videoclip realizzato dal regista Andrea Vialardi.

Il premio della Critica, deciso dal critico e giornalista musicale Renato Tortarolo, è andato alla milanese Boheme, laureata di fresco in Canto Lirico, che ha cantato un brano accattivante dal nome “Ci sei o ci fai”. Premio Giuria Popolare, con circa 500 voti, a Giacomo Pedini da Perugia, con Aqui solo, brano bilingue italiano e spagnolo. Irene Tosco e Miryam Belfiore, invece, sono state premiate dal vocal coach Luca Damerini insieme alla cantante Alessia Barichello per la loro etichetta The Library, con la produzione e promozione di un loro brano. Il Premio Vocal Academy, con annesso stage formativo tenuto da Sefora Firenze, è andato ad una emozionatissima Olinda Di Dea.

In giuria Antonella Serà, Giovanni Acquilino, Valeria Saturnino, Linda Dell e Roberta Bonanno finalista di Amici e Tale e Quale show, che, salita sul palco, ha offerto una performance molto coinvolgente, scendendo in mezzo al pubblico con una versione tutta da ascoltare di Tina Turner. A condurre la serata, ancora una volta, un impeccabile e professionale Andrea Carretti. Adesso il carrozzone festivaliero, capitanato da Sergio Giunta Mangini ed Enza Nalbone, ricaricherà le batterie, in attesa, lo immaginiamo, di una nuova grande edizione del Fantastico Festival.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.