Eventi
Tendenza

FestivalContrario 2024 – Altre terre. Musica, arte, incontri, natura a Castelvecchio di Rocca Barbena e dintorni

Il bambino di Itaca: sabato 13 luglio a Castelvecchio di Rocca Barbena in scena l’opera contemporanea per ragazzi di Matteo Manzitti

Sarà un’anteprima a dare il la al Festivalcontrario 2024. Frutto di un lavoro di residenza e ormai tradizione di Castelvecchio di Rocca Barbena, sabato 13 luglio è in programma “Il bambino di Itaca”, opera di Matteo Manzitti, vincitore Premio Abbiati per la scuola, su libretto di Daniela Morelli, autrice dell’omonimo libro.

Il lavoro, che sarà messo in scena alle 21.00 in piazza della Torre, è il frutto di una residenza teatrale per bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni che ha coinvolto nel borgo i giovani artisti di OP64_OperaLab di Milano, il coro di voci bianche Indacoro e ha visto la collaborazione del Liceo Musicale Giordano Bruno di Albenga. I partecipanti sono stati guidati da Pilar Bravo (direzione musicale) e Fred Santambrogio (regia) in una settimana di full immersion in natura durante la quale è stata costruita e messa in scena l’opera.

“Il bambino di Itaca” è la storia di Odisseo inizia ben prima della guerra di Troia, prima del suo lungo e avventuroso peregrinare e dell’agognato ritorno in patria. Una storia che inizia con un bimbo intelligente e curioso, che dalle coste dell’isola natia scruta il mare, che ama veleggiare ed è ancora ignaro del destino che lo attende. Ed è proprio questo giovanissimo Odisseo il protagonista dell’opera contemporanea Il Bambino di Itaca”.

Il via ufficiale di FestivalContrario sarà sabato 20 luglio a Castelvecchio di Rocca Barbena con Spunta la luna dal monte, concerto dei Tazenda Trio – per la prima volta in Liguria – in un emozionante omaggio ad Andrea Parodi, storico cantante e leader del gruppo dalle origini savonesi. Nel titolo un richiamo al tema del Festival 2024, ma anche la storia di un artista profondamente legato alle radici familiari, tra Liguria e Sardegna.

Sabato 27 luglio sarà invece il turno dei liguri Cluster in Enjoy the silence. A Castelvecchio di Rocca Barbena si esibirà il virtuoso gruppo vocale, pluripremiato ensemble italiano noto in tutto il mondo e reso celebre da X Factor.

Il programma è fitto: dal 20 luglio al 20 agosto non mancheranno experience per gustare il territorio, con curiose incursioni nei territori del basso Piemonte e attigui alla Val Neva. Al FestivalContrario 2024 non mancheranno gli appuntamenti dedicati al dialogo e ai confronti, che da sempre hanno caratterizzato il cartellone di eventi: ecosistemi, modi di vivere il territorio e turismo responsabile saranno i fili tematici dei controdialoghi di questa edizione. Sarà un festival “stellare”, con tanti momenti di incontro, suggestione, arte e riflessione sul rapporto tra uomo e cosmo, grazie alla presenza di tanti ospiti noti. Tra questi l’astrofisico Giovanni Covone, Piergiorgio Odifreddi, Fabrizio Bosso e J. Oliver Mazzariello, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, Anaïs Drago.

Il calendario completo del FestivalContrario e le informazioni su biglietti prenotazioni sono su www.festivalcontrario.com/

FestivalContrario 2024 è un progetto di Associazione Musicaround ETS in partenariato con i comuni di Castelvecchio di Rocca Barbena e Zuccarello, la Pro Loco Erli Val Neva, l’Associazione Antiche Vie Del Sale e la Fondazione Oddi. Il Festival si svolge con il patrocinio di Rai Liguria, e media partner Il Secolo XIX.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.