AlbengaUncategorized

Fatti propri certi valori diventa spontaneo applicarli nella vita

Uno sportivo lo riconosci dal modo in cui si pone e dal rispetto che dimostra in qualsiasi circostanza

di Roberto Tomatis.

Lo sport è una scuola di vita, senza banchi né lavagne, dove ogni giorno si dà e si riceve. Quel che si impara ci serve quando si svestono i panni da atleta e maestro per tornare semplicemente noi stessi. 

Fatti propri certi valori, diventa spontaneo applicarli nella quotidianità. Uno sportivo lo riconosci dal modo in cui si pone e dal rispetto che dimostra in qualsiasi circostanza, consapevole del significato che hanno le parole impegno. costanza e disciplina.

Questa potrebbe essere l’essenza di vita di un grande maestro di Karatè come Vincenzo Cav Tripodi Direttore Tecnico Cintura Bianco Rossa 7° Dan Docente e formatore Karate Sportivo e Tradizionale Shotokan. Già Sottufficiale dell’Arma Dei Carabinieri ora in pensione. Dopo aver frequentato corsi di formazione per Tecnici di Karate Shotokan Tradizionale presso la FIKTA, nel 1989 la qualifica di Istruttore, nel 1997 quella di Maestro. Corsi Effettuati: – Corso per Dirigenti Tecnici C.S.E.N. C.O.N.I. Fiuggi 2009; – Corso per qualifica “Tecnica del Disarmo” Centro Sportivo Carabinieri Roma 1997; – Corso di Istruttore per la Difesa Personale Femminile, Roma 2007. – Corso di aggiornamento arbitro Regionale WKF anno 2018. – premiato dal CONI Savona dal Compianto Dr. Lelio Speranza e dal CONI Torino per meriti sportivi e per i risultati ottenuti dai suoi allievi. – Premiato dal CONI Savona alla stella al merito dal dr. Roberto Pizzorno e presidente Regionale Libertas Liguria, e nominato dalla Libertas Nazionale coordinatore Nazionale.

OSS maestro

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.