Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Estate sicura: nell’ultima settimana di luglio in Provincia di Savona controllate dalla Polizia di Stato più di tremila persone


Nell’ottica del potenziamento dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Savona ed intensificati in questo periodo, al fine di garantire a tutti – residenti e turisti – un’estate sicura, è proseguita anche per l’ultima settimana di luglio, l’attività di prevenzione nella Provincia.

I dispositivi quotidiani di controllo realizzati dalle Volanti della Questura di Savona e dal Commissariato di Alassio hanno visto, per la settimana appena trascorsa, in totale più di mille persone identificate e 352 veicoli controllati. Inoltre due persone sono state arrestate e 14 quelle segnalate all’Autorità Giudiziaria.

Complessivamente, l’attività della Polizia di Stato in Provincia, con tutte le sue articolazioni e Specialità, da lunedì 22 a domenica 30 luglio, ha realizzato in totale più di tremila persone identificate e cinquecento controlli a veicoli.

Grazie alla costante attività di controllo del territorio, il Questore ha firmato 7 Ordini di lasciare il territorio nazionale a carico di altrettanti cittadini stranieri non in regola con le norme per il soggiorno, eseguiti dall’Ufficio Immigrazione.

Infine, a seguito di mirati controlli da parte dei poliziotti della Divisione di Polizia Amministrativa, sono stati sanzionati tre locali della riviera per aver organizzato serate danzanti, senza alcuna licenza ed in carenza delle norme di sicurezza necessarie e per aver somministrato alcool a minori.

I controlli continueranno in tutta la Provincia anche nelle prossime settimane per garantire a tutti un’estate in sicurezza.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.