Liguria
Tendenza

Edilizia, 950 mila euro dal fondo di rotazione dedicato alla locazione

Ammonta a 948mila euro la cifra ancora disponibile per il Fondo di garanzia – sezione locazione gestito da Filse. Si tratta di un fondo di rotazione finalizzato a ridurre il rischio, per il proprietario, derivante dall’insolvenza del conduttore, ma anche utile come sostegno temporaneo a chi non riesce a pagare l’affitto.

Il Fondo si attiva rimborsando al proprietario l’importo dei canoni non pagati dal conduttore, sino a un massimo pari a 12 mensilità, a partire dal verificarsi dell’inadempienza relativa alla terza mensilità, previa messa in mora senza esito di pagamento. Le garanzie sono emesse per la durata di cinque anni al termine dei quali i soldi ricevuti andranno restituiti al suddetto fondo.

“Parliamo di un fondo rotativo rilevante – dichiara l’assessore regionale all’Edilizia Marco Scajola –. Ha infatti una duplice funzionalità perché, da un lato, permette agli affittuari di avere un supporto concreto per superare un momento di difficoltà e, dall’altro, tutela i proprietari che possono così avere il canone di locazione garantito. Per gestire al meglio queste risorse ci avvaliamo del prezioso sostegno dei Comuni e delle Arte che svolgono un grandissimo lavoro su tutto il territorio ligure”.

Da sottolineare che la richiesta deve essere presentata al gestore da parte del proprietario, con l’eventuale mediazione di Arte o di un Comune, corredata da una attestazione rilasciata da parte del soggetto attraverso cui è stato individuato il conduttore, secondo le modalità di cui alla DGR n. 68/13.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.