Sport

E’ morto Gino Mader il ciclista svizzero caduto ieri

A 26 anni per una grave caduta al Giro di Svizzera è morto Gino Mader. Vincitore di tappe al Giro d’Italia, al Giro di Svizzera ed al Tour dell’ Avvenir correva per la Bahrain Victorius che ha diramato immediatamente un comunicato: “ È con profonda tristezza e con il cuore pesante che dobbiamo annunciare la scomparsa di Gino Mäder – Venerdì 16 giugno, a seguito di un gravissimo incidente avvenuto ieri durante la quinta tappa del Tour de Suisse, Gino ha perso la sua battaglia per riprendersi dalle gravi ferite riportate. Tutta la nostra squadra è devastata da questo tragico incidente e i nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia e i cari di Gino in questo momento incredibilmente difficile”.                                                                      Il ciclista svizzero era giunto in gravi condizioni all’ospedale di Coira. Insieme a Mader a cadere nella scarpata anche il corridore americano Magnus Sheffield che ha riportato una commozione cerebrale, contusioni multiple, ma non è in pericolo di vita. Mader era passato professionista nel 2019 con il Team Dimension Data che quell’anno contava su Nizzolo, Cavendish, Boasson Hagen e Gasparotto, per poi passare l’anno dopo alla NTT Pro Cycling. Nel 2021 il passaggio alla Bahrain Victorius dove era diventato una punta importante per sostenere i capitani Caruso e Landa e si era ritagliato anche  uno spazio che gli aveva consentito di imporsi in alcune corse. La nostra redazione si unisce al dolore dei parenti e degli amici per la perdita del giovane e valido ciclista svizzero che era nato a Flawill nel Cantone di San Gallo.

                                                            Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.