Albenga
Tendenza

Droga e pistola scacciacani in soffitta, arrestato ad Albenga un pregiudicato di 48 anni

Arrestato dai carabinieri un albanese di 48 anni, pregiudicato, irregolare sul territorio nazionale.

A seguito di una rapida attività investigativa, all’esito della perquisizione domiciliare e personale eseguita nella nottata del 19 luglio presso l’abitazione del cittadino albanese, i carabinieri ingauni hanno rinvenuto e sequestrato 38 gr. di cocaina, 4 gr. di hashish, una pistola scacciacani completa di caricatore con 10 proiettili a salve, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e 6.400 euro in contanti. 

Non e’ sfuggita inoltre ai militari la presenza di un vano, ricavato nel controsoffitto in cartongesso del bagno e sapientemente realizzato per passare inosservato, al cui interno è stato rinvenuto tutto il materiale, il denaro e lo stupefacente, che una volta suddiviso in dosi e immesso sul mercato avrebbe fruttato più di tre mila euro. 

Sulla scorta delle risultanze investigative, pertanto, l’indagato è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associato presso il carcere d’Imperia a disposizione dell’autorità giudiziaria savonese. 

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’autorità giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.